Radio Vaticana: tocca ai notiziari. Nuovi drastici tagli :: Portale Italradio Mobile

LC, 03 Lug 2017 - 21:55 (Ultima modifica: 20 Lug 2017) | Dal 19 luglio 2017 le trasmissioni in italiano della Radio Vaticana subiranno nuovi drastici tagli. Tocca adesso ai notiziari delle 8 (dimezzato) e a quello delle 14, che passa da 20 a 3 minuti. Allungato (dalle 19 alle 19.50) il "magazine" della sera ma per gli ascoltatori italofoni nel mondo è una nuova rinuncia. L'emittente si giustifica con l'attesa del nuovo palinsesto, scusandosi "in anticipo per i possibili disagi che potranno verificarsi".
I due notiziari delle 8 e delle 14 sono diffusi anche in onde corte. Il primo su 15595 kHz, il secondo su 17520 e 17590 kHz. L'ampliamento di “Radiovaticana Magazine”, in onda dal lunedì al sabato alle ore 19.30, e che sarà sostituito dal Programma “Aldilà della Notizia” trasmesso negli stessi giorni dalle ore 19.00 alle ore 19.50, risulta per l'ascoltatore internazionale del tutto inservibile giacché non possiede alcuna frequenza d'onda corta. Il notiziario delle 8 è forse il più seguito di tutti i programmi della Radio Vaticana e quello delle 14 rappresenta da decenni il punto della giornata, seguito con attenzione anche nel mondo politico e diplomatico.
Secondo un comunicato della Segreteria vaticana per le Comunicazioni, diffuso oggi, la "nuova programmazione risponde alla necessità di riorganizzare il lavoro redazionale in vista del nuovo sistema comunicativo dei media vaticani".
In attesa di maggiori informazioni, anche riguardanti le altre lingue, assistiamo nuovamente a modifiche che sottolineando le esigenze interne non paiono tener conto di quelle degli ascoltatori, lasciando peraltro indefinito il progetto nel suo complesso.

Copyright © by Osservatorio Radiofonia Internazionale in Lingua Italiana - All rights reserved
Riproduzione vietata salvo quanto indicato nelle Condizioni d'uso o autorizzazione.