Il notiziario in latino della radio finlandese resiste :: Portale Italradio Mobile

LC, 25 Dic 2017 - 17:03 (Ultima modifica: 31 Dic 2017) | La RTV pubblica finlandese YLE ha rinviato al 2019, quando il programma raggiungerà i 30 anni di attività, la fine delle trasmissioni di Nuntii latini, il notiziario settimanale in latino classico che si è guadagnato stima e celebrità tra gli appassionati dell'antica lingua dei romani e un posto tra le trasmissioni di maggior livello culturale al mondo.
La vigilia di Natale la notizia della proroga è stata confermata dalla YLE
https://yle.fi/uutiset/osasto/news/finlands_sole_latin_radio_news_programme_dodges_the_axe__until_2019/9993683
Il notiziario settimanale - avviato nel 1989 - è diffuso ogni venerdì da Yle Radio 1 alle 18.15 locali (17.15 in Italia). Se ne occupano tre preparatissimi latinisti: il prof. Reijo Pitkäranta (fluente anche in italiano) e i colleghi Tuomo Pekkanen e Virpi Seppälä-Pekkanen.
Il direttore dei contenuti della rete finlandese Ville Vilén ha reso noto che dopo la ventilata possibilità di chiusura, emersa lo scorso novembre, "la Yle ha raggiunto un accordo con gli autori del programma che si continui fino alla primavera 2019, quando Nuntii latini avrà 30 anni. Abbiamo ricevuto numerose attestazioni di stima per Nuntii Latini e molti ascoltatori hanno anche lamentato la sua conclusione. Possiamo ora soddisfare i desideri dei nostri ascoltatori che apprezzano il latino e forse ispirare altri, all'estero, a continuare il programma" conosciutissimo in tutto il mondo per la sua alta qualità che gli ha consentito di sopravvivere così a lungo.
Italradio si unisce a quanti sostengono Nuntii Latini, eccezionale testimonianza di amore per la cultura cui dobbiamo anche la nostra lingua italiana.
Per ascoltare il programma: https://areena.yle.fi/1-1931339

Copyright © by Osservatorio Radiofonia Internazionale in Lingua Italiana - All rights reserved
Riproduzione vietata salvo quanto indicato nelle Condizioni d'uso o autorizzazione.

Ultime notizie riguardanti Programmi & Altri gruppi & Primo piano