Portale Italradio
Notizie e attualità sulle radio e televisioni in italiano nel mondo
... perché c'è sempre una radio che trasmette in italiano:
Italiano English
Registrati o fai il login

Archivio delle notizie per Giugno, 2018

Titolo Categoria Letture Di
Svizzera: la SSR intende risparmiare 100 milioni in 4 anni
  • Attualità
  • Rassegna stampa
1885 LC, 28 Jun 2018
Piano Frequenze in Italia, la TV del futuro prende forma
  • Televisione
  • Rassegna stampa
  • Primo piano
2410 LC, 27 Jun 2018
RAE Argentina a mezzanotte, onda corta per l'Europa
  • Schede
  • Trasmissioni
  • Primo piano
2463 LC, 25 Jun 2018
Vaticano: la Segreteria per la Comunicazione diventa Dicastero
  • Attualità
  • Rassegna stampa
1958 LC, 23 Jun 2018
Torna il DX in FM: ascoltata Radio Toscana in Finlandia
  • Attualità
  • Altri gruppi
1927 LC, 21 Jun 2018
Il Cairo, oggi: il programma locale in italiano
  • Programmi
  • Trasmissioni
1995 LC, 08 Jun 2018
In italiano: una radio di guerra al Cairo (1940-1943)
  • Storie
  • Storia e rievocazioni
2022 LC, 07 Jun 2018
Unificato il centro di controllo audio e video vaticano
  • Attualità
  • Altri gruppi
2049 LC, 07 Jun 2018
RTV Capodistria tra diritti e difficoltà quotidiane
  • Incontri
  • Rassegna stampa
1768 LC, 07 Jun 2018
Porte aperte alla RSI, un'occasione d'incontro
  • Incontri
  • Altri gruppi
2090 LC, 04 Jun 2018

In onda sulla RMV

Rete Bianca:
Radio Vaticana (RadiovaticanaItalia)
Rete Rossa:
RAI (Radio Classica)
Rete Azzurra:
Special Broadcasting Service
Rete Verde:
Qui Italradio (Prove tecniche)

Qui Italradio

Pagine di storia 8 agosto 2020
Le "notizie da casa" dell'EIAR contrappongono alla propaganda di regime un genuino spaccato della società.

Notiziario 1 agosto 2020
La stazione di Wavre sarà smantellata; audience di Europe1 in calo dopo l'abbandono delle onde lunghe; nuove raccomandazioni per lo sviluppo della radio in Sud Africa; test in onde corte di Radio Taiwan International.

Attualita' 25 luglio 2020
Riflessioni sui dati di ascolto della radio e della TV in Europa.

Pagine di storia 17 luglio 2020
Nel luglio del 1940 l'EIAR inizia a raccontare gli eventi bellici, ma la sua propaganda nasconde già un'imprevedibile beffa.

On line

0 utenti registrati e 110 utenti anonimi online.

Sei un visitatore anonimo. Ti puoi registrare qui.