Attualità: Raiway: consultazione frequenze presto riattivata

Di LC, 17 Apr 2016 - 20:10

Web [1]

"Quest'area del sito è in manutenzione. Ci scusiamo per il disagio" - così da molti mesi sul sito di Raiway nella sezione ricezione radio-tv dove da anni utili mappe e liste consentivano di individuare le frequenze utilizzabili in ogni comune d'Italia. L'azienda rassicura gli ascoltatori che " il sito rientrerà in funzione il più presto possibile".
Scrivendo attraverso la mail indicata sul sito di Raiway che "da mesi e mesi le pagine relative alla ricezione radio-televisiva nelle regioni italiane sono irraggiungibili" e segnalando che "alla pagina "ricezione radio-tv" del vostro sito, richiamando una qualunque regione italiana, si legge il laconico messaggio "Quest'area del sito è in manutenzione.Ci scusiamo per il disagio"" un ascoltatore domanda: "Ci sono speranze di rileggere le frequenze Rai ?"
La risposta - via mail 2 giorni dopo - arriva con cortesia:
"Gentile utente,
ci scusiamo per il disagio, il sito rientrerà in funzione il più presto possibile.
Grazie per averci contattato.
RAI WAY"
Mentre resta sconosciuta la ragione del problema di manutenzione del sito, ci auguriamo che il servizio, utilissimo per gli ascoltatori del servizio pubblico, riprenda davvero presto.

Ultime notizie riguardanti Attualità & Web

Commenti

Aggiungi un nuovo commento [7]
  1. Presto per Raiway?
    Son passate altre tre settimane dal "presto riattivato" per il servizio web sulle frequenze di Raiway e ancora non succede nulla. Che significherà "presto" in riferimento a quel sito?
  2. Presto per Raiway?
    Non escludo abbiano tagliato alcune risorse e quindi la sezione dedicata alle frequenze radio tv sia stata di fatto abbandonata.
    Ora un eventuale ripristino probabilmente richiederà tempo per ricostruire la mappa dei siti di trasmissione e per avere dei dati aggiornati regione per regione e trattandosi di oltre 2300 siti credo ci vorrà del tempo.
  3. Raiway: spuntano i trasmettitori tv, frequenze radio mancano da 14 mesi
    Il database relativo ai soli impianti televisivi (non immune da errori) è raggiungibile dalla homepage del sito di Raiway cliccando sul link "Live Chat" in basso a sinistra oppure all'indirizzo http://raiway.enuan.com/livechat/livechat? .
    Intanto da 14 mesi è in "manutenzione" il sistema di elencazione degli impianti.
    Possibile che nessuno si prenda la responsabilità di alzare la cornetta o mandare una mail di fuoco al webmaster del sito o comunque a chi impedisce che, chissà per quale motivo, venga pubblicato il database?

    Semplicemente scandaloso.
  4. Sito Raiway ancora senza frequenze!
    Passato un altro mese (siamo a 15 dall'inizio del "disservizio") ma della sezione dedicata alla consultazione frequenze, ovviamente, nessuna traccia...
  5. Raiway da 16 mesi senza lista frequenze
    E siamo a 16 mesi...e tutto tace.
  6. RaiWay ancora senza frequenze sul sito
    E pensare che in Rai sono solo in 40.000 quando l'emittente di stato tedesca ARD (nata nel '50) ne conta 19.000 e fatturano 6,3 miliardi di Euro all'anno. A Roma ci sono altri parametri...
  7. DAB a Udine, un colloquio con Raiway, un segnale che va e poi sparisce
    A Udine ho trovato, ricorrendo alle tecniche più astruse, il numero telefonico di RaiWay, oltre un anno fa, ho parlato col responsabile, persona corretta ed educata, che mi ha deto che presto le cose sarebbero migliorate col DAB, mio vecchio pallino.
    Ed è stato vero! Dopo poco, il segnale ha cominciato ad arrivare dignitosamente. Nel frattempo avevo speso una cifra per importare dall'Inghilterra un'antenna DAB perché i negozi ed antennisti più all'avanguardia qui mi dicevano: "sì, ne abbiamo sentito parlare...". Così con antenna inglese e l'aiuto di un fido elettricista, che ha osato credermi, sono riuscito a ricevere qualcosa che in poco è diventato anche buono.
    Ora però è quasi risparito tutto. La causa di tutto sembra essere una normativa incomprensibile.
Aggiungi un nuovo commento
Links
  1. http://portale.italradio.org/index.php?module=News&func=view&prop=Topic&cat=10024
  2. http://portale.italradio.org/index.php?module=News&func=display&sid=4020
  3. http://portale.italradio.org/index.php?module=News&func=display&sid=4017
  4. http://portale.italradio.org/index.php?module=News&func=display&sid=4014
  5. http://portale.italradio.org/index.php?module=News&func=display&sid=4013
  6. http://portale.italradio.org/index.php?module=News&func=display&sid=4010
  7. http://portale.italradio.org/#commentform_News_3657