Portale Italradio
Notizie e attualità sulle radio e televisioni in italiano nel mondo
... perché c'è sempre una radio che trasmette in italiano:
Italiano English
Registrati o fai il login

Il Premio Italradio 2016 assegnato a Lara Drcic

Di PMo, 25 Mag 2016 - 11:42 (Ultima modifica: 30 Mag 2016)

Immagine 0 per Il Premio Italradio 2016 assegnato a Lara Drcic
La giuria del Premio Italradio ha comunicato che l'edizione 2016 è stata assegnata a Lara Drcic e al suo programma Radioviaggio, andato in onda nella prima metà del 2015 sulle frequenze di Radio Capodistria.
La giuria, presieduta dal giornalista Nicola Marini, ha anche comunicato che quest'anno sarà assegnato un premio speciale, in occasione del XX anniversario di Italradio. Il nome del premiato verrà comunicato successivamente.
Nella motivazione del premio, la giuria ha scritto che è stato conferito a Lara Drcic "per l'attivo sostegno alle iniziative di Italradio, ospitando tra l'altro la III sessione del Forum 2014, all'interno del suo programma "Glocal" e per aver contribuito a far emergere la vivace realtà delle trasmissioni in italiano nel mondo in modo nuovo e originale, creando le premesse per una funzionale rete di scambi e di reciproca conoscenza tra le stesse".

La collaborazione tra Italradio e Radio Capodistria si è consolidata negli anni, fin dalla fondazione del comitato. Già nel 2005 il premio era stato assegnato al Centro regionale della RTV Slovena di Capodistria, e al suo direttore Antonio Rocco. Con la decisione odierna è stata premiata una giornalista competente ed attiva che attraverso i programmi Spazio aperto, Glocal, Bafana Bafana, Olympiando, Euromania Cafè Brasil ha proposto le tematiche di Italradio in modo originale e innovativo.
Con Radioviaggio sono state presentate una ventina tra le stazioni radiofoniche che trasmettono in lingua italiana nel mondo, dalle stazioni internazionali fino a quelle che si muovono negli ambiti più ristretti come quelli universitari. Nel corso delle varie puntate sono emersi modelli di radiofonia molto distanti da quelli che vengono comunemente proposti e ai quali si può guardare per un rilancio della radiodiffusione, sia internazionale che locale. Il programma è ora proposto per la ritrasmissione alle emittenti della Comunità radiotelevisiva italofona.
Nata a Capodistria, Lara Drcic, ha iniziato ancora studentessa l'attività giornalistica nell'emittente in cui oggi lavora, seguendo le trasmissioni sportive da cui la passione per il ciclismo e il calcio. Per il secondo anno consecutivo il premio, nel 2015 assegnato a Andrea Ferro, viene consegnato a un tifoso della Sampdoria.

La giuria ha anche anticipato di aver istituito un'edizione speciale del premio, in occasione del XX anniversario di Italradio, per premiare una personalità che nel corso dei primi vent'anni di vita del Comitato ha aiutato in modo costante e disinteressato le nostre attività. Al momento, però, il nome del vincitore non è stato reso noto.
2317 letture, Stampa [P] | PDF PDF

Galleria delle immagini


Copyright © by Osservatorio Radiofonia Internazionale in Lingua Italiana - All rights reserved
Riproduzione vietata salvo quanto indicato nelle Condizioni d'uso o autorizzazione.

 

Ultime notizie riguardanti Forum Italradio & Attività di Italradio & Primo piano

Nessun commento

Aggiungi un nuovo commento

In onda sulla RMV

Rete Bianca:
Radio Tirana
Rete Rossa:
Radio Tunisi Internazionale
Rete Azzurra:
RAI (Isoradio)
Rete Verde:
Italradio (Prove tecniche)

ItalWebRadio

Attualita' 12 agosto 2018
Leggiamo insieme altri brani dell'introduzione del saggio "La radio tra convergenza e multimedialità - Riflessioni contro il pensiero radiophonically correct".

Attualita' 5 agosto 2018
Leggiamo insieme qualche brano dell'introduzione dal libro "La radio tra convergenza e multimedialità' - Riflessioni contro il pensiero radiophonically correct" (1.a parte)

Attualita' 29 luglio 2018
I dati di ascolto radio italiani del primo semestre 2018 diffusi dal TER mostrerebbero un calo di ascolti nel giorno medio di un milione di utenti. Esaminiamo i dati di Radio Vaticana Italia rispetto a quelli di alcune emittenti diocesane e del Circuito InBlu.

Notiziario Italradio 22 luglio 2018
Le onde corte vaticane resteranno per i Paesi che ne hanno bisogno; nuovi problemi sulle onde medie italofone; successo per i test in DRM+ nel Sudafrica; i radioamatori indonesiani ricordati da una serie di francobolli.

On line

1 utente registrato e 85 utenti anonimi online.

Sei un visitatore anonimo. Ti puoi registrare qui.