Portale Italradio
Notizie e attualità sulle radio e televisioni in italiano nel mondo
... perché c'è sempre una radio che trasmette in italiano:
Italiano English
Registrati o fai il login

La Val Padana delle Onde Medie

Di LC, 16 Ago 2016 - 18:47 (Ultima modifica: 18 Ago 2016)

Trasmissioni

10 frequenze d'onda media sono segnalate da ascoltatori in particolare al centro della Val Padana e lungo l'asse Modena - Parma. 5 sono di operatori privati, 4 della Rai e una è Radio Capodistria che tuttavia in questo martedì dopo ferragosto era in manutenzione. Una delle aree più densamente popolate d'Italia continua a seguire le onde medie, che nella confusione dell'FM e nei "buchi" del DAB sono sempre utili.
Le frequenze Rai (Pisa 657 kHz, Milano 900 kHz, Venezia 936 kHz, Torino 999 kHz) integrano i giornali regionali delle 7.17, 12.10 e 18.30 (lunedì-sabato) e il domenicale delle 12.15. Venezia trasmette anche "L'Ora della Venezia Giulia" alle 16. Milano nonostante tutto riesce a coprire un'area più vasta che raggiunge e talvolta supera (anche di giorno) l'arco alpino.
Radio Capodistria (1170 kHz) è in onda 24 ore su 24 con risultati sempre efficaci dalle porte di Firenze a tutto l'arco alpino e (di notte) anche oltre specie nel nord-ovest europeo.
Le private sono Amica Radio Veneta (non AM1 come qui in precedenza segnalato, 1035 kHz) Radio 106 (1404 kHz) Challenger (567, 846, 1368 kHz) tre esempi di consolidata esperienza che offrono una speranza per la rivitalizzazione della banda OM anche secondo i regolamenti in corso di attuazione. Radio 106 (Tricolore della Radio 2015 di Italradio) è ascoltabile lungo l'A1 tra Modena e Parma e fino al mantovano. Le emittenti Challenger si rafforzano via via che l'ascolto si sposta verso il Veneto ma sono segnalate, specie le frequenze più basse anche in Piemonte.
In questi giorni di vacanza notata maggiore presenza anche della toscana Radio Studio X (1584 kHz) dalla montagna pistoiese, unica stazione segnalata regolarmente in Toscana specialmente dalla costa tirrenica verso l'interno lungo le autostrade in direzione di Firenze.
Ascoltatori a sud di Siena confermano inoltre la presenza diurna della Radio Vaticana su 585 kHz nel sud toscano lungo una linea ideale tra Cortona, la Val d'Arbia e il grossetano.
1136 letture, Stampa [P] | PDF PDF



Copyright © by Osservatorio Radiofonia Internazionale in Lingua Italiana - All rights reserved
Riproduzione vietata salvo quanto indicato nelle Condizioni d'uso o autorizzazione.

 

Ultime notizie riguardanti Programmi & Trasmissioni & Primo piano

Commenti

Aggiungi un nuovo commento
  1. 1035 kHz
    Su 1035 kHz è Amica Radio Veneta, da Vigonza (Padova)
Aggiungi un nuovo commento

In onda sulla RMV

Rete Bianca:
Radio Capodistria
Rete Rossa:
Funkhaus Europa
Rete Azzurra:
Radio Cina Internazionale
Rete Verde:
Italradio (Prove tecniche)

ItalWebRadio

Notiziario Italradio 26 mar 2017
In vigore i nuovi orari delle trasmissioni in italiano su onde corte; Radio Tirana annuncia il prossimo abbandono delle onde corte; Gianni Valente critica la riforma dei media vaticani; la replica di monsignor Vigano' a Valente.

Notiziario Italradio 19 mar 2017
Resi noti i nuovi orari delle trasmissioni in italiano su onde corte; un editoriale sull'abbandono delle onde corte per l'Europa da parte della Radio Vaticana; la collezione di Italradio vince al Campionato Italiano Cadetti di Filatelia.

Notiziario Italradio 12 mar 2017
Soddisfazione a Capodistria dopo l'incontro con il ministro della cultura sloveno; i vescovi dell'Africa chiedono alla Radio Vaticana il ripristino delle onde corte; approvata la nuova concessione Rai; dubbi sulla legittimità della procedura di assegnazione delle onde medie.

Notiziario Italradio 5 mar 2017
Il ministro della cultura sloveno assicura che i diritti della comunita' italiana non saranno ridimensionati; elevato gradimento degli utenti per il servizio pubblico radiotelevisivo in Svizzera; mostra itinerante su Marconi; a Marconi dedicato anche un nuovo annullo delle Poste Italiane.

On line

1 utente registrato e 80 utenti anonimi online.

Sei un visitatore anonimo. Ti puoi registrare qui.