Televisione: Fine delle interferenze TV tra Italia e Paesi vicini

Di LC, 03 Dic 2016 - 09:42

Rassegna stampa [1]

Soddisfazione dell'Unione Internazionale delle Comunicazioni (ITU) per il completamento dello spegnimento di 61 frequenze televisive italiane interferenti con servizi dei Paesi confinanti. In due comunicati il Ministero dello Sviluppo economico a Roma e l'autorità internazionale a Ginevra hanno espresso soddisfazione per il raggiungimento dell'obiettivo cui mancano solo alcuni spegnimenti nelle Marche sospesi a causa del terremoto.
Con chiarezza il sottosegretario Giacomelli ha sottolineato il "ritorno nella legalità internazionale" dopo decenni, ricevendo i complimenti di Houlin Zhao, segretario generale dell'ITU. I problemi con Francia, Malta e Svizzera erano stati risolti, informa il Ministero, nella prima metà del 2016 mentre le frequenze interferenti con Croazia e Slovenia sono state spente tra l’inizio e la fine di novembre. Nel complesso le frequenze spente sono state 61: 12 in Puglia, 10 in Abruzzo e Molise, 9 in Friuli-Venezia Giulia, 8 in Veneto, 5 in Emilia, 4 in Sicilia, 2 in Liguria e Toscana e 1 in Lombardia.
Contemporaneamente sono state messe a disposizione 26 frequenze coordinate in Piemonte, Lombardia, Friuli-Venezia Giulia, Veneto, Emilia Romagna, Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Calabria, Campania, Liguria, Toscana e Sardegna, 18 delle quali sono state effettivamente assegnate in base alle richieste dei fornitori di servizi media audiovisivi.
Solo nelle Marche l’operazione è stata temporaneamente sospesa a causa del terremoto.
François Rancy, direttore dell'Ufficio radiocomunicazioni dell'ITU, Premio Italradio 2014, ha ringraziato i dirigenti italiani Eva Spina (Direttore generale della pianificazione dello spettro radio al Ministero) e Angelo Marcello Cardani (Presidente AGCOM) per il "loro contributo a portare le trasmissioni televisive italiane alla conformità internazionale" migliorando così la diffusione tv in Europa.
I comunicati:
Roma -http://www.sviluppoeconomico.gov.it/index.php/it/per-i-media/comunicati-stampa/2035613-mise-completato-lo-switch-off-delle-frequenze-interferenti
Ginevra - http://www.itu.int/en/mediacentre/Pages/2016-PR58.aspx

Ultime notizie riguardanti Televisione & Rassegna stampa

Nessun commento

Aggiungi un nuovo commento
Links
  1. http://portale.italradio.org/index.php?module=News&func=view&prop=Topic&cat=10028
  2. http://portale.italradio.org/index.php?module=News&func=display&sid=3918
  3. http://portale.italradio.org/index.php?module=News&func=display&sid=3915
  4. http://portale.italradio.org/index.php?module=News&func=display&sid=3905
  5. http://portale.italradio.org/index.php?module=News&func=display&sid=3904
  6. http://portale.italradio.org/index.php?module=News&func=display&sid=3892