Portale Italradio
Notizie e attualità sulle radio e televisioni in italiano nel mondo
... perché c'è sempre una radio che trasmette in italiano:
Italiano English
Registrati o fai il login

Il DAB avanza in Norvegia nonostante le critiche

Di LC, 10 Dic 2016 - 20:06 (Ultima modifica: 12 Dic 2016)

Rassegna stampa

Parte l'11 gennaio 2017 lo switch-off della radio pubblica norvegese NRK verso il DAB. Il Nordland - una delle regioni più settentrionali del Paese - sarà la prima area a lasciare l'FM mentre durante tutto l'anno il programma proseguirà nel resto della Norvegia. Le radio locali rimarranno in FM al massimo entro il 2021. Solo nel 2020 il governo potrebbe fermare la fine dell'FM assegnando nuove frequenze commerciali o comunitarie. La digitalizzazione e i problemi di ricezione.
Nonostante le critiche di cui aveva parlato anche Italradio, la Norvegia lascerà l'FM: subito il servizio pubblico, poi il resto delle radio e tra cinque anni non dovrebbe esserci più traccia di radio norvegesi in FM.

L'abbandono della radiodiffusione analogica lascia anche la Norvegia senza alcuna possibilità di ascolto fuori del Paese se non ricorrendo a Internet. Se consideriamo quanto accaduto nel resto d'Europa e in particolare il prossimo spegnimento del trasmettitore nazionale francese (France Inter) in onda lunga (162 kHz) che avverrà il 31 dicembre, pare ormai chiaro che numerosi Paesi europei stanno chiudendosi all'interno dei propri confini anche dal punto di vista radiofonico, impedendo quella osmosi che - specialmente nelle aree transfrontaliere - è uno dei fattori più importanti di buon vicinato. C'è Internet, dicono i più ma - come osserva un nostro lettore - rimanere solo sul web vuol dire che ognuno è tracciabile con nome, cognome e indirizzo su piattaforme controllate e controllabili.
E' tempo di una riflessione sull'anonimato dell'ascolto, della lettura, della libertà che solo la radiofonia può garantire. Lo capiranno i reggitori delle nazioni?
458 letture, Stampa [P] | PDF PDF



Copyright © by Osservatorio Radiofonia Internazionale in Lingua Italiana - All rights reserved
Riproduzione vietata salvo quanto indicato nelle Condizioni d'uso o autorizzazione.

 

Nessun commento

Aggiungi un nuovo commento

In onda sulla RMV

Rete Bianca:
Radio Tirana
Rete Rossa:
RAI (Radio Classica)
Rete Azzurra:
RAI (Isoradio)
Rete Verde:
Italradio (Prove tecniche)

ItalWebRadio

Notiziario Italradio 25 giugno 2017
Radio italiana in lutto per la morte di Simonetta Zauli; nuova tabella di marcia per la riforma dei media vaticani; Gianluca Comin: la radio può sostituire tutte le app; programmazione estiva di ItalWebRadio.

Notiziario Italradio 18 giugno 2018
Piu' deboli i segnali DAB dalla Svizzera; un commento di Italradio sulle nuove reti digitali di Radio Rai; Bosnia Erzegovina, servizio pubblico sempre a rischio; una busta postale russa per la fiera internazionale delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione.

Notiziario Italradio 11 giugno 2016
Le reti digitali di RadioRai si rinnovano; a rischio le reti tematiche della radio svizzera; timido ritorno delle notizie in inglese su Radio1; un francobollo per l'autorita' delle telecomunicazioni indiana.

Notiziario Italradio 4 giugno 2017
E' stato pubblicato lo studio del prof. Giannetti su Coltano; confermata la presenza di Radio Vaticana Italia sul DTT italiano; cordoglio per la scomparsa di Anna Maria Gambineri; gli anni '70 e la televisione italiana in mostra a Milano.

On line

0 utenti registrati e 111 utenti anonimi online.

Sei un visitatore anonimo. Ti puoi registrare qui.