Portale Italradio
Notizie e attualità sulle radio e televisioni in italiano nel mondo
... perché c'è sempre una radio che trasmette in italiano:
Italiano English
Registrati o fai il login

Radio Vaticana: a Roma FM solo in italiano, lingue estere in DAB

Di LC, 15 Feb 2017 - 13:57 (Ultima modifica: 27 Feb 2017)

Trasmissioni

E' ancora una volta improvviso il cambiamento con cui da oggi 15 febbraio 2017 la Radio Vaticana assicura al programma italiano entrambe le frequenze FM rimastele su Roma. Accanto a 105,00 MHz, infatti anche 103,80 MHz trasmettono ora lo stesso programma "Radio Vaticana Italia". Le lingue estere passano così tutte sulla rete DAB Vaticano. Una piccola Norvegia in mezzo alla città eterna.
Un'altra scelta a freddo, di tipo norvegese, si direbbe, quella compiuta con scarsissima informazione (l'unica l'abbiamo reperita sul sito della redazione inglese per l'Africa ieri, grazie a un nostro lettore) oggi dalla Radio Vaticana. La frequenza 103,80 MHz segue quindi da subito lo stesso palinsesto dei 105,00 MHz (Radio Vaticana Italia). In pratica due frequenze con lo stesso contenuto per migliorare la copertura su Roma. Comprendiamo ora in cosa consistesse l'ampliamento dell'FM su Roma annunciato dalla Segreteria per le Comunicazioni quando è stata chiusa la frequenz ad'onda media di 585 kHz.
Intanto si apprende che il Prefetto della Segreteria per la Comunicazione, Rev.mo Mons. Dario Edoardo Viganò, ha partecipato alla XVIII sessione del Consiglio dei 9 Cardinali che assistono il Santo Padre presentando - scrive la sala stampa vaticana - lo "il piano per ristrutturare le frequenze radio e le nuove policy per il mondo dei social network". Non sono stati forniti altri particolari.

I programmi linguistici della Radio Vaticana, che assicuravano nella città eterna un contatto eccezionale con le comunità di turisti, pellegrini ed immigrati su 103,80 per le lingue extraeuropee e su 93,30 per le lingue europee, rimangono solo sul DAB+, non certo la modalità più seguita a Roma per la radio, specialmente da parte di chi arriva da lontano.
Nel palinsesto in italiano di Radio Vaticana Italia solo tre spazi quotidiani (8,15; 13; 18) in inglese e francese restano a testimoniare la presenza di lingue diverse. Tutte le altre vanno sul DAB.
La piccola Norvegia lungo il Tevere prende forma. E chi non ha una radio DAB impari l'italiano. Hashtag #facile
667 letture, Stampa [P] | PDF PDF



Copyright © by Osservatorio Radiofonia Internazionale in Lingua Italiana - All rights reserved
Riproduzione vietata salvo quanto indicato nelle Condizioni d'uso o autorizzazione.

 

Ultime notizie riguardanti Schede & Trasmissioni & Primo piano

Commenti

Aggiungi un nuovo commento
  1. Radio Vaticana: evoluzione del broadcast
    Purtroppo il timore, espresso altre volte, che la Radio Vaticana potesse diventare poco più grande di una radio parrocchiale si sta consolidando. Tenendo conto che il DAB in Italia è ancora in stato sperimentale e il WEB seppure accessibile non è alla portata di tutti (anziani e persone poco avvezze alla tecnologia) per poter far quadrare i conti si distrugge una tecnologia tuttora funzionante ed accessibile probabilmente utilizzabile ancora per molti anni a venire. Inutile invocare l'umiltà della chiesa di poter parlare ai suoi credenti con mezzi economici e poco costosi e chiaramente risulta logico utilizzare l'ormai superstite FM per l' italiano ma, essendo la chiesa cattolica, cioè del mondo e quindi multilingua distribuirà gratis i semisconosciuti ricevitori DAB ai suoi fedeli? Oppure aumenterà il suo isolamento comunicativo in nome di fantaccessi al sito WEB? Forse i risparmi andavano fatti in un altra direzione. L'evoluzione del WEB seppur garantisca iperconnettività sembra anche alimentare un tipo di informazione monoreferenziale e isolamento sociale.
Aggiungi un nuovo commento

In onda sulla RMV

Rete Bianca:
Radio Vaticana (I giochi dell'armonia)
Rete Rossa:
RAI (FD 5)
Rete Azzurra:
RAI (Isoradio)
Rete Verde:
Italradio (Prove tecniche)

ItalWebRadio

Notiziario Italradio 18 giugno 2018
Piu' deboli i segnali DAB dalla Svizzera; un commento di Italradio sulle nuove reti digitali di Radio Rai; Bosnia Erzegovina, servizio pubblico sempre a rischio; una busta postale russa per la fiera internazionale delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione.

Notiziario Italradio 11 giugno 2016
Le reti digitali di RadioRai si rinnovano; a rischio le reti tematiche della radio svizzera; timido ritorno delle notizie in inglese su Radio1; un francobollo per l'autorita' delle telecomunicazioni indiana.

Notiziario Italradio 4 giugno 2017
E' stato pubblicato lo studio del prof. Giannetti su Coltano; confermata la presenza di Radio Vaticana Italia sul DTT italiano; cordoglio per la scomparsa di Anna Maria Gambineri; gli anni '70 e la televisione italiana in mostra a Milano.

Notiziario Italradio 28 maggio 2017
La Radio Argentina in italiano ancora assente dalle onde corte; la radio e' il mezzo che riscuote maggior fiducia, secondo l'UER; in crescita il numero di radio che trasmettono sul DTT; confermato il francobollo italiano su Carosello.

On line

0 utenti registrati e 77 utenti anonimi online.

Sei un visitatore anonimo. Ti puoi registrare qui.