Portale Italradio
Notizie e attualità sulle radio e televisioni in italiano nel mondo
... perché c'è sempre una radio che trasmette in italiano:
Italiano English
Registrati o fai il login

Nuovi orario e frequenza da Radio Argentina all'Exterior

Di LC, 08 Gen 2018 - 08:24

Trasmissioni

Dall'8 gennaio 2017 le tramissioni in onde corte della Radio Argentina seguiranno un nuovo schema, sempre utilizzando l'impianto di WRMI in Florida. L'italiano passa sui 31 metri e viene anticipato di due ore, alle 20 UTC.
Da lunedì a venerdì il programma italiano, diffuso dalle 20 alle 21 UTC (le 21-22 in Italia) passa su 9395 kHz, su cui andrà in onda anche il programma tedesco alle 19 UTC.
Tutte le altre trasmissioni proseguono su frequenze diverse con ulteriori cambiamenti di orario. L'annuncio è stato dato dal direttore Adrian Korol sul suo profilo Twitter. Attesa per i primi dati d'ascolto.
1384 letture, Stampa [P] | PDF PDF



Copyright © by Osservatorio Radiofonia Internazionale in Lingua Italiana - All rights reserved
Riproduzione vietata salvo quanto indicato nelle Condizioni d'uso o autorizzazione.

 

Nessun commento

Aggiungi un nuovo commento

In onda sulla RMV

Rete Bianca:
Radio Capodistria
Rete Rossa:
Radio Italia Charleroi
Rete Azzurra:
RAI (Isoradio)
Rete Verde:
Italradio (Prove tecniche)

ItalWebRadio

Attualita' 12 agosto 2018
Leggiamo insieme altri brani dell'introduzione del saggio "La radio tra convergenza e multimedialità - Riflessioni contro il pensiero radiophonically correct".

Attualita' 5 agosto 2018
Leggiamo insieme qualche brano dell'introduzione dal libro "La radio tra convergenza e multimedialità' - Riflessioni contro il pensiero radiophonically correct" (1.a parte)

Attualita' 29 luglio 2018
I dati di ascolto radio italiani del primo semestre 2018 diffusi dal TER mostrerebbero un calo di ascolti nel giorno medio di un milione di utenti. Esaminiamo i dati di Radio Vaticana Italia rispetto a quelli di alcune emittenti diocesane e del Circuito InBlu.

Notiziario Italradio 22 luglio 2018
Le onde corte vaticane resteranno per i Paesi che ne hanno bisogno; nuovi problemi sulle onde medie italofone; successo per i test in DRM+ nel Sudafrica; i radioamatori indonesiani ricordati da una serie di francobolli.

On line

1 utente registrato e 75 utenti anonimi online.

Sei un visitatore anonimo. Ti puoi registrare qui.