Portale Italradio
Notizie e attualità sulle radio e televisioni in italiano nel mondo
... perché c'è sempre una radio che trasmette in italiano:
Italiano English
Registrati o fai il login

Curiosità d'ascolto: quando Umbria DAB arriva più a nord

Di LC, 11 Mar 2018 - 20:11 (Ultima modifica: 11 Mar 2018)

Immagine 0 per Curiosità d'ascolto: quando Umbria DAB arriva più a nord
Ci sono 3 km di Umbria lungo l'autostrada Firenze-Roma (A1, km 311-314). Lo si deve al DAB+ di Umbria DAB che si fa sentire alle porte di Firenze sul canale 10A. Ogni tanto anche il DAB ci fa ricordare del radioascolto.
L'impianto di Umbria DAB si troverebbe sul M. Martano, vicino Spoleto. Opera sul canale 10A (209,936 MHz). Del consorzio fanno parte Radio Onda Libera, Radio Valtiberina (Errevuti), Radio Tiferno1, Radio Gubbio, Radio Gente Umbra, Umbria Radio, Radio TNA, Radio Orte, RDS Roma, Extreme Sound, Radio Italia5, Radio Linea, che si fanno sentire per i tre chilometri che seguono la galleria sotto il villaggio di Poggio alla Croce, intorno a 400 metri di altezza con la strada che scende rapidamente verso il Valdarno e guarda verso S/E, compatibile con la posizione del M. Martano, un po' lontano ma alto oltre 1000 metri.
Non siamo negli anni settanta, ci racconta un automobilista che fa spesso quel tratto, tra le stazioni Firenze Sud e Incisa, quando da queste parti si sentivano impianti FM lontani ma c'è un sapore di radioascolto. E non fa male, anche se è solo DAB.
1416 letture, Stampa [P] | PDF PDF



Copyright © by Osservatorio Radiofonia Internazionale in Lingua Italiana - All rights reserved
Riproduzione vietata salvo quanto indicato nelle Condizioni d'uso o autorizzazione.

 

Nessun commento

Aggiungi un nuovo commento

In onda sulla RMV

Rete Bianca:
Radio Capodistria
Rete Rossa:
RAI (Radio Classica)
Rete Azzurra:
RAI (Isoradio)
Rete Verde:
Italradio (Prove tecniche)

ItalWebRadio

Notiziario Italradio 17 novembre 2018
Ufficializzato il programma del XV Forum Italradio; le manifestazioni per l'80.o anniversario di Radio Tirana; presentato il nuovo aggregatore delle radio italiane; nuova collaborazione di Italradio con il Circolo Filatelico Numismatico Cremonese.

Notiziario Italradio - Edizione Straordinaria
Edizione straordinaria in ricordo dell'ingegner Giovanni Lombardo.

Notiziario Italradio 10 novembre 2018
A Coltano iniziati i lavori per il riposizionamento del cippo dedicato a Marconi; i risultati delle elezioni degli organi dell'UIT; ancora problemi per Radio Cairo; Radio Carlo Antonio Lopez ricordata da un foglietto del Paraguay.

Notiziario Italradio 3 novembre 2018
Mario Maniewicz nuovo direttore dell'ITU-R; Radio Romania ha compiuto novant'anni; il DAB potrebbe discriminare le emittenti locali; satelliti per radioamatori su una moneta lituana.

On line

1 utente registrato e 97 utenti anonimi online.

Sei un visitatore anonimo. Ti puoi registrare qui.