Portale Italradio
News and current affairs about Italian radio and TV around the world
... perché c'è sempre una radio che trasmette in italiano:
Italiano English
Register or login

La Radio Vaticana in Africa, nuovi esperimenti

Contributed by LC on Mar 18, 2018 - 01:24 PM (Last edited Mar 18, 2018)

Press review

Nella riforma della comunicazione della Santa Sede c’è una particolare attenzione per l'Africa. Lo ha scritto mons. D. E. Viganò, prefetto della Segreteria per la Comunicazione, nel messaggio inviato alla XI Assemblea generale dell’Unione Africana di Radiodiffusione in corso a Kigali, Ruanda. Il ruolo della radio affrontato nel messaggio insieme con nuove valutazioni sui programmi internazionali a un anno dall'intervento dei Vescovi africani a favore delle onde corte.
Si ricorderà come un anno fa i Vescovi africani avessero chiesto di non abbandonare le onde corte da parte della Radio Vaticana:
http://portale.italradio.org/index.php?module=News&func=display&sid=3887
La riforma però è andata avanti e anche se Mons. Viganò sottolinea che “la sola dimensione tecnologica è incompleta se non è accompagnata da quella antropologica” l'Africa si trova adesso a fare i conti con nuove modalità di diffusione. Dal1° gennaio 2017 "il continente africano è coperto da un nuovo servizio satellitare che include il segnale audio Stream, sul quale è disponibile il palinsesto Vatican Media Radio Feed Africa, una catena televisiva in qualità SD accanto all’audio internazionale e 4 segnali audio in francese, inglese, portoghese e spagnolo. Il flusso satellitare, inoltre, è anche fruibile via internet e nuovi progetti hanno incrementato l’offerta dell’informazione. È stato dato il via ad un sistema di diffusione ciclico, non più quindi orario, dunque è aumentata la disponibilità dei contenuti; sta per partire, poi, la distribuzione di 200 kit per la ricezione e la trasmissione attraverso satellite e per l’accesso a internet. Tutto ciò in collaborazione con SIGNIS e la società SatADSL, per consentire anche lo scambio di materiale audio. In pratica la Segreteria per la Comunicazione invierà programmi che possono essere riprodotti attraverso la frequenza FM delle radio locali, che a loro volta potranno inviare dei contributi alla Segreteria per la Comunicazione".
Ma Viganò ci dà anche alcune informazioni sulle onde corte. In Africa, informa Vatican News
http://www.vaticannews.va/it/vaticano/news/2018-03/vigano-messaggio-assemblea-unione-africana-radiodiffusione.html
"sulle onde corte, si è puntato all’ottimizzazione delle trasmissioni per distribuire più efficacemente i contenuti secondo l’affinità linguistica; così “il Programma arabo viene diffuso solamente nell’Africa del nord e nel Medio-Oriente”, mentre “i programmi musicali sono stati ridotti a causa della cattiva qualità del servizio di trasmissione” e “i programmi liturgici sono stati privilegiati rispetto all’informazione sull’attualità”.
Attualmente risultano impegnate sull'Africa le frequenze 11615 e 13765 kHz (etiopico-eritreo, 15.30 UTC) 11625 e 13765 kHz (swahili 16.00 UTC; inglese 16.30 UTC; francese 17.00 UTC) 15595 kHz (francese notizie delle 17 UTC, inglese notizie delle 17.15 UTC) 9660 kHz (portoghese 18.00 UTC, inglese 20 UTC, francese 20.30 UTC, portoghese 21.00 UTC) per un totale di 5 frequenze su 4 ore e mezzo. In altri orari i programmi sono invece diffusi con altri mezzi. E purtroppo i programmi liturgici non sono così frequenti in onde corte mentre per l'arabo le onde corte sono 11935 kHz alle 07.10 UTC.
1786 reads, Print [P] | PDF PDF



Copyright © by Osservatorio Radiofonia Internazionale in Lingua Italiana - All rights reserved
Riproduzione vietata salvo quanto indicato nelle Condizioni d'uso o autorizzazione.

 

More articles in category Current news & Press review

No comments posted yet.

Add a new comment

Top News

Other groups | by LCon 05/09/18 | The station has announced on its Facebook profile a job opportunity at the Italian Section. The rare announcement ask for Italian and Egyptian citizenship holders living in Cairo. Radio Cairo broadcast in Italian every evening at 17.00-18.00 UTC.
Trasmissions | by LCon 05/08/18 | Medium wave service from Radio Capodistria (Italian Programme 1170 kHz) is suspended as from today 8 May 2018 until 15 hours UTC on Friday 10 May 2018. Maintanance works are under way at Croce Bianca transmitter.
Web | by LCon 04/12/18 | RAE, Radio Argentina to the World, has finally checked times of their streaming to coincide with live broadcasts on shortwave. New web schedule including Italian, English broadcasts. Engineers still working to beam broadcasts to Europe from relay ... (more)
Trasmissions | by LCon 04/10/18 | Italradio apologize to all readers for any inconvenience about a broadcast from St. Peter's Basilica not aired earlier today, 10 April 2018 from Vatican Radio, we reported as existing. Vatican Radio has officially denied the broadcast was ... (more)
Trasmissions | by LCon 04/08/18 | Wrong beam and problems with airing times are confirmed by RAE after listeners noticed Italian programme still beamed to North America on shortwave and previous day podcast available on the Internet. Anyway RAE and relay station WRMI in Miami are ... (more)

ItalWebRadio

Notiziario Italradio 17 maggio 2019
La Svizzera conferma lo spegnimento dell'FM nel 2024; la giornata delle porte aperte a Radio Capodistria; il 50.o anniversario della Giornata Mondiale delle Telecomunicazioni; un francobollo russo per Boris Rozing.

Attualita' 11 maggio 2019
Riflessioni sulla vicaneda di Radio Padania Libera e il DAB in Italia.

Attualita' 4 maggio 2019
La vicenda di Radio Radicale e il concetto di servizio pubblico.

Radiodentello 27 aprile 2019
La marcofilia in una collezione tematica: gli annulli speciali italiani del 2019,

On line

0 registered users and 72 anonymous guests on-line.

You are an anonymous guest. You can register here.