Portale Italradio
Notizie e attualità sulle radio e televisioni in italiano nel mondo
... perché c'è sempre una radio che trasmette in italiano:
Italiano English
Registrati o fai il login

Pianificazione frequenze TV: un caso tra Italia e San Marino

Di LC, 19 Mag 2018 - 21:20 (Ultima modifica: 23 Mag 2018)

Immagine 0 per Pianificazione frequenze TV: un caso tra Italia e San Marino
Dopo la preoccupazione espressa dai sindacati della San Marino RTV e l'esame della situazione da parte del consiglio di amministrazione dell'emittente, si profila sulla stampa dell'antica Repubblica la ragione del contendere. Entro il 2022 il passaggio ai nuovi standard del digitale terrestre imporrà un coordinamento con l'Italia su 14 frequenze che in molti casi interessano l'Italia rischiando di lasciare il Titano in posizione subalterna.
Secondo il quotidiano sammareìinese "La Serenissima" (18 maggio) qualcuno tra i 5 canali assegnati a San Marino (7, 26, 30, 42 e 51) dovrà essere assegnato per far spazio alla rete 5G perché coincidono con i 10 canali che passeranno alla telefonia 5G. I restanti 28 - scrive il giornale - dovranno passare da un coordinamento internazionale e "verranno ripartiti tra 7 Paesi del Mare Adriatico: 14 in Occidente (Italia e Repubblica di San Marino) e 14 in Oriente (Slovenia, Croazia, Montenegro, Grecia e Albania). Ogni Paese dovrà rinunciare almeno al 25% della propria emittente radiotelevisiva statale: ciò significa che il Titano rischia di perdere il canale 51, per intenderci quello che trasmette i programmi di Rtv in Emilia Romagna e nelle Marche. Il 26 e il 30, anch’essi canali di proprietà del Titano, non sono invece accesi in cambio di 3 milioni di euro da parte dell’Italia che, in questo momento, sembrerebbe intenzionata a non voler rinunciare a nessuno dei suoi 14 canali". Il giornale ipotizza anche "una soluzione tecnica, molto simile a quella vista tempo fa in Vaticano: una gara tra i network per la gestione dei canali tv e radio".
Di una trattativa in ambito balcanico - che sarebbe stata proposta dal Ministero dello Sviluppo economico di Roma - per recuperare spazi San Marino RTV intanto non vuol sentir parlare e il consiglio di amministrazione dell'emittente (partecipata al 50% dalla RAI) "ha dato mandato alla Direzione Generale di elaborare una serie di interventi per il prossimo consiglio, fissato per la metà di giugno".
L'articolo de "La Serenissima"
http://www.libertas.sm/notizie/2018/05/18/san-marino-frequenze-tv-in-vista-del-nuovo-digitale-terrestre.html
Il servizio di San Marino RTV
http://www.smtvsanmarino.sm/attualita/2018/05/18/rtv-assegnazione-frequenze-eurovision-song-contest-attenzione-cda
285 letture, Stampa [P] | PDF PDF



Copyright © by Osservatorio Radiofonia Internazionale in Lingua Italiana - All rights reserved
Riproduzione vietata salvo quanto indicato nelle Condizioni d'uso o autorizzazione.

 

Ultime notizie riguardanti Televisione & Rassegna stampa & Primo piano

Nessun commento

Aggiungi un nuovo commento

In onda sulla RMV

Rete Bianca:
Radio Vaticana (I giochi dell'armonia)
Rete Rossa:
RAI (Radio Classica)
Rete Azzurra:
RAI (Isoradio)
Rete Verde:
Italradio (Prove tecniche)

ItalWebRadio

Notiziario Italradio 17 giugno 2018
Al via i nuovi canali digitali della Rai; precisazioni di SanMarinoRTV sulle frequenze televisive; l'India adotta ufficialmente il DRM; il XXV anniversario del Forum TIBO ricordato da un francobollo.

Notiziario Italradio 10 giugno 2018
Porte aperte alla RSI; unificati i centri vaticani di controllo audio e video; la WINB esegue test in DRM; un francobollo per Sviaz 2018.

Notiziario Italradio 3 giugno 2018
Radio e TV Capodistria al centro del dibattito elettorale in Istria; pieno successo per la lezione marconiana a Coltano; rapporto dell'UER sui media croati; un francobollo per Mohamed Ezzedine Mili.

Notiziario Italradio 27 maggio 2018
La radio slovena verso il passaggio al DAB; SMTV ha trasmesso la sua prima diretta via Facebook; un noto sito per radioamatori si sospende dopo le nuove norme sulla privacy; francobollo cubano per le comunicazioni delle forze armate.

On line

0 utenti registrati e 50 utenti anonimi online.

Sei un visitatore anonimo. Ti puoi registrare qui.