Portale Italradio
Notizie e attualità sulle radio e televisioni in italiano nel mondo
... perché c'è sempre una radio che trasmette in italiano:
Italiano English
Registrati o fai il login

» Storie

Giovanni Paolo II e le lingue della Radio Vaticana

Di LC, 20 Jun 2020 - 12:10
Giovanni Paolo II aveva certamente un dono per le lingue ma con disciplina si faceva insegnare come poterle parlare meglio anche quelle di cui sapeva pochissimo, al massimo rivolgere un augurio. Qui si inserivano le redazioni internazionali della Radio Vaticana. Ne ha scritto l'ex direttore generale dell'emittente P. Federico Lombardi (La Civiltà Cattolica, n. 4079). La storia di un rapporto speciale coi media cui mai ha pensato in termini di costi.

Quando la radio fa la storia: 80 anni dall'appello del 18 giugno

Di LC, 17 Jun 2020 - 15:59
Immagine 0 per Quando la radio fa la storia: 80 anni dall'appello del 18 giugno
Il 18 giugno 1940, dai microfoni della BBC, il generale de Gaulle, lanciò il suo celebre appello ai francesi per continuare la guerra al fianco degli Alleati anziché accettare l’armistizio imposto dal maresciallo Pétain, cui il parlamento, terrorizzato dalla sconfitta, aveva dato i pieni poteri per cedere definitivamente dinanzi al nemico. Una grande pagina di radio, protagoniste le onde lunghe e medie.

Una radio per papà, 57 anni dopo

Di LC, 09 Jun 2020 - 23:14
Ci sono anche uno studio radiofonico e un ricevitore eccezionale, A.D. 1963, nel film ''Una fidanzata per papà'' (The Courtship of Eddie's Father) diretto da Vincent Minnelli e andato in onda, una volta di più, sul canale 27 (Paramount) qualche sera fa. Da internet la possibilità di vedere come la radio diventi protagonista di alcune scene della pellicola con Glenn Ford e un giovanissimo Ron Howard. E uno squarcio sulla radio di 57 anni fa.

25 aprile 1945, quella trasmissione libera da Busto Arsizio

Di LC, 24 Apr 2020 - 20:35
Fu la stazione di Busto Arsizio, dove l'EIAR della Repubblica Sociale aveva ripristinato un paio di trasmettitori trasferiti da Prato Smeraldo (Roma) la prima a trasmettere l'annuncio della fine della guerra in Italia. Erano le 22 del 25 aprile 1945, esattamente 75 anni fa, e la lunghezza d'onda probabilmente 30,05 metri (9975 kHz) 12 ore prima che Milano desse lo stesso annuncio. Ma per il protagonista di quel miracolo - l'ing. Giovanni Lombardo - ci fu io licenziamento.

Ma cos'è questa radio? A 80 anni dal sondaggio dell'EIAR

Di LC, 16 Feb 2020 - 14:07
Immagine 0 per Ma cos'è questa radio?  A 80 anni dal sondaggio dell'EIAR
Poco più di 80 anni fa, il 31 gennaio 1940, si chiuse il Grande Referendum EIAR, con il quale gli italiani furono invitati ad esprimere le le proprie preferenze sui programmi. Un sondaggio che coinvolse quasi un milione di persone e dette un quadro di una radiofonia italiana espressivamente e tecnologicamente matura ma anche alla vigilia della tragedia bellica. I risultati furono resi noti il 10 giugno, giorno in cui l'Italia entrava in guerra. Il servizio di Qui Italradio.

La radio italiana di Liegi compie 40 anni

Di LC, 15 Nov 2019 - 21:39
Immagine 0 per La radio italiana di Liegi compie 40 anni
Radio Prima ha compiuto 40 anni. La radio italiana in FM della città di Liegi (104, 70 MHz in FM) festeggia così una presenza storica nel panorama radiofonico belga e un legame costante con l'Italia. La storia e una novità: da dicembre sarà anche in DAB+.

Storie di onde corte: trasmettitori vaticani per l'HCJB

Di LC, 10 Nov 2019 - 13:24
Fine anni 60, la Radio Vaticana vende tre trasmettitori superati ma ancora efficiente. Li comprò l'emittente HCJB, coetanea ma protestante. Dopo 50 anni ecco la storia di quegli impianti che attraversarono gli oceani. Uno è attivo ancor oggi in Nord America.

Lo strano guasto di Radio Europe No. 1 in onda lunga

Di LC, 04 Nov 2019 - 08:13
Ripreso la mattina dedl 4 novembre il servizio in onda lunga di Europe No. 1. Il trasmettitore pare aver avuto un guasto ma ascoltatori riferiscono di una risposta sorprendente dell'emittente: ''è anche un'opportunità per capire se ci sono ancora ascoltatori in onde lunghe''. Ci sono, ci sono; anche in Italia,

Nota: Nell'articolo originario si dava per chiusa anche Radio Lussemburgo in francese che invece è fortunatamente in onda su 234 kHz. Ci scusiamo per l'errore.


Addio all'onda media di Radio Lussemburgo

Di LC, 21 Oct 2019 - 21:02
Anche l'antenna dell'onda media di Marnach è stata abbattuta. L'ex onda media di 1440 kHz, attiva per oltre 60 anni e da un po' silenziosa, è stata tirata giù nelle nebbie della mattina del 21 ottobre, senza pietà. Un filmato della tv lussemburghese. Fu la voce della musica anni 60 per tutti i giovani d'Europa ma anche quella del notiziario RAI ''Qui Italia'' per gli italiani in Europa.

Bulgaria: per chiudere un programma, 5 ore senza radio

Di LC, 16 Sep 2019 - 11:35
Venerdì 13 settembre, dalle 6 alle 11 del mattino, trasmettitori chiusi a Horizont, il principale canale della radio pubblica bulgara. La misura, senza precedenti, sarebbe stata presa dalla direzione per evitare la messa in onda di un controverso programma che si stava occupando di una vicenda legata alla magistratura.

Drastica riduzione dei trasmettitori di Rete Italia Australia

Di PMo, 22 Aug 2019 - 12:12
Dal 22 agosto, Rete Italia Australia ha ridotto drasticamente il numero di impianti che ritrasmettono il suo segnale, abbandonando la diffusione in FM e AM in buona parte dell'Australia. Lo ha reso noto un comunicato diramato dalla direzione dell'Italian Media Corporation. La decisione è stata presa per motivi economici.

Firenze 75 anni fa: la fine di una stazione mobile in onde corte

Di LC, 09 Aug 2019 - 22:21
L'episodio era noto. Nei giorni della ritirata tedesca da Firenze, esattamente 75 anni fa, l'EIAR subì anche in Toscana la sottrazione, da parte dell'occupante, di ingenti mezzi, tra cui un camion contenente un'intera stazione mobile in onde corte, valutata 20 milioni di lire dell'epoca (paragonabili a circa 3 milioni di euro di oggi). I tecnici italiani tentarono di nasconderle ma ci fu una delazione. Un giornale partigiano ritrovato da Italradio spiega come andò.

Quando San Marino trasmise in onda media

Di PMo, 02 Jul 2019 - 19:00
La passione filatelica per la storia di San Marino ha condotto Salvatore Picconi, noto filatelista membro del Centro Italiano Filatelia Tematica, a scoprire quella che è stata forse l'unica trasmissione in onde medie irradiata dal territorio della Repubblica di San Marino: accadeva il 3 luglio 1949 e la sola testimonianza di quell'evento è un bollo postale di grande rarità.

Quando l'Università di Padova trasmetteva in onde corte

Di LC, 20 Apr 2019 - 14:40
Immagine 0 per Quando l'Università di Padova trasmetteva in onde corte
Per 5 anni, nell'immediato secondo dopoguerra, l'Università di Padova ebbe una radio che trasmetteva in onde medie e in onde corte, queste ultime col proposito di farsi sentire all'estero. La storia della radio che fu poi costretta a chiudere per il monopolio RAI allora in vigore. L'idea del rettore Meneghetti, l'accordo degli Alleati.

I 20 anni di swissinfo, manuale di sopravvivenza di una ex-radio

Di LC, 17 Mar 2019 - 15:42
Immagine 0 per I 20 anni di swissinfo, manuale di sopravvivenza di una ex-radio
Il 12 marzo 1999 prendeva l'avvio swissinfo, il portale che venne presentato come un'estensione di Radio Svizzera Internazionale cui andò invece sostituendosi nell'ottobre 2004 quando tutte le trasmissioni svizzere in onde corte cessarono. Il primo suicidio hertziano in ambito italofono. E la storia di vent'anni di sopravvivenza di una redazione multilingue.

E' scomparso Giovanni Sergi

Di PMo, 07 Mar 2019 - 00:11
Ci informa Dario Gabrielli che Giovanni Sergi, responsabile del Gruppo Ascolto Radio dello Stretto di Messina è deceduto il 28 febbraio. Avrebbe compiuto 68 anni in aprile. Scompare con lui una lunga e bella pagina del radioascolto italiano. Unanime il cordoglio di chi lo ha conosciuto e apprezzato.

Nota: Ai familiari e agli amici di Giovanni Sergi le più sentite condoglianze di Italradio.


Coltano nel 1932, come ne parlò la neonata Radio Vaticana

Di LC, 12 Feb 2019 - 21:48
Nell'88° anniversario della fondazione della Radio Vaticana, emerge dalle biblioteche il testo di una delle prime trasmissioni dello Scientiarum Nuncius Radiophonicus, il bollettino di informazioni scientifiche voluto da Padre Gianfranceschi per avviare, senza troppo clamore, i programmi dell'emittente. E' in quel contesto che il 25 febbraio 1932 compare una precisa descizione dell'attività del centro di Coltano. Rigorosamente in latino.

La radio nella trasvolata atlantica del 1933

Di LC, 12 Jan 2019 - 09:25
Immagine 0 per La radio nella trasvolata atlantica del 1933
A 86 anni di distanza dalla trasvolata del Nord Atlantico realizzata dagli idrovolanti italiani un libro si concentra, grazie ad importanti fonti di archivio, come segnala la rivista specializzata JP4, sulle comunicazioni radio che ne permisero l'effettuazione in un'epoca priva di un'organizzazione di assistenza al volo. Dagli appunti del nonno aviatore, l'autore Fabrizio Chiaramonte ricostruisce una pagina storica della radio e della aviazione italiane.

Elettra Marconi chiede buona volontà per Coltano

Di LC, 29 Dec 2018 - 22:13
Contattata da "Il Tirreno" (edizione Pisa, 28.12.2018) Elettra Marconi non ha dubbi: quel che resta della storica stazione di Coltano va difeso e valorizzato e fa appello al sindaco di Pisa perché non dimentichi il passato marconiano da tempo oggetto di studio e di una ricerca di valorizzazione.

Onde corte: un esempio d'ascolto nel Golfo Persico

Di LC, 26 Nov 2018 - 22:38
Ascoltatori riferiscono a Italradio di aver riscontrato, durante un viaggio nel Golfo Persico, l'ottima qualità del segnale proveniente da Santa Maria di Galeria (Radio Vaticana). Una Messa in inglese un venerdì a un'ora insolita e il segnale fortissimo: "sembra di essere a Roma".

Radio Tirana ha 80 anni

Di LC, 26 Nov 2018 - 20:52
Immagine 0 per Radio Tirana ha 80 anni
Radio Tirana compie 80 anni. Tanti ne sono passati, dal 28 novembre 1938, quando si udirono le prime trasmissioni dall'Albania. Una storia che si intreccia con quella italiana anche nell'immaginario delle canzoni. Un'occasione per raccontare la storia di ciascuno all'ascolto della radio albanese anche commentando questa notizia. Italradio se ne farà portatore.

E' morto l'ing. Giovanni Lombardo. Annunciò la liberazione

Di LC, 17 Nov 2018 - 19:21
E' scomparso nei giorni scorsi a Torino l'ing. Giovanni Lombardo (1915-2018). La sera del 25 aprile 1945, sull'onda corta di 30,05 metri, fece in modo che la stazione di Busto Arsizio, dove erano stati ricollocati gli impianti di Roma O.C., desse per prima l'annuncio della liberazione. Lombardo era nato il 24 luglio 1915 a Palermo. Giovane laureato fu inviato dall'EIAR a Torino e successivamente a Busto da dove precorse i tempi, 12 ore prima che Milano desse la notizia. Un'abilità che gli costò il posto. Italradio si inchina dinanzi a un grande uomo della radiofonia italiana.

50 anni fa la fine della Primavera di Praga

Di LC, 20 Aug 2018 - 18:29
Immagine 0 per 50 anni fa la fine della Primavera di Praga
Nella notte tra il 20 e il 21 agosto 1968 la Cecoslovacchia fu invasa dalle truppe del Patto di Varsavia ponendo fine alla Primavera di Praga. In quelle giornate la radio descrisse e partecipò agli avvenimenti talvolta con accorata vicinanza. Finiva anche la storia della radio comunista italiana installata dagli anni 50 del secolo passato a Praga. Sarebbero occorsi i successivi 21 anni prima della liberazione definitiva.

In italiano: una radio di guerra al Cairo (1940-1943)

Di LC, 07 Jun 2018 - 23:48
Emerge dall'analisi del diario di guerra della scrittrice italiana Fausta Cialente (1898-1994) una nuova informazione sulla Radio Cairo in italiano promossa dalle autorità britanniche durante la II Guerra Mondiale. Redattrice dell'emittente la scrittrice ha lasciato numerosi dati ora inclusi nel libro "Radio Cairo" di Maria Serena Palieri.

Curiosità d'ascolto: il DAB sloveno sull'Appennino bolognese

Di LC, 24 Apr 2018 - 22:42
Immagine 0 per Curiosità d'ascolto: il DAB sloveno sull'Appennino bolognese
In Comune di Grizzana Morandi, sul versante che guarda Rioveggio (Bologna) arriva il DAB sloveno. Il segnale, ascoltatori confermano a Italradio, si fa sentire sul canale 10D. Ogni tanto anche il DAB ci fa ricordare del radioascolto, come abbiamo segnalato già altre volte.
Page 1 / 14 (1 - 25 of 339 Totale) Next Page Last Page

In onda sulla RMV

Rete Bianca:
Radio Vaticana (RadiovaticanaItalia)
Rete Rossa:
RAI (Radio Classica)
Rete Azzurra:
RAI (Isoradio)
Rete Verde:
Qui Italradio (Prove tecniche)

Qui Italradio

Notiziario 11 luglio 2020
In Gran Bretagna prorogate le concessioni per le radio analogiche; Radio Calima FM completa la copertura di Gran Canaria; cordoglio per la scomparsa di Emanuele Ferrario; ufficializzato il francobollo per Raimondo Vianello e Sandra Mondaini.

Attualità 4 luglio 2020
La vendita di alcune frequenze TV evidenzia possibili nuovi cambiamenti negli standard televisivi.

Radiodentello 27 giugno 2020
Completiamo l'elenco dei francobolli a soggetto radiofilatelico emessi nel primo semestre del 2020.

Radiodentello 20 giugno 2020
I francobolli che celebrano l'appello alla resistenza del 18 giugno 1940.

On line

0 utenti registrati e 132 utenti anonimi online.

Sei un visitatore anonimo. Ti puoi registrare qui.