Portale Italradio
Notizie e attualità sulle radio e televisioni in italiano nel mondo
... perché c'è sempre una radio che trasmette in italiano:
Italiano English
Registrati o fai il login

» Attualità

Concorso di Radio Romania: le terme in primo piano

Di LC, 09 Dic 2018 - 22:27
La Romania si avvia a presiedere il semestre europeo. Tra i luoghi dove saranno ospitati i vertici del periodo, nel 2019, ci sono le Terme di Govora sulla cui conoscenza Radio Romania Internazionale bandisce il nuovo concorso a premi "Govora - turismo balneare di livello europeo". Come partecipare.

Più radio in rete per gli italiani, Rapporto Censis 2018

Di LC, 09 Dic 2018 - 12:44
Gli italiani continuano ad ascoltare la radio ma cresce la ricezione via internet (PC e mobile). Per la prima volta anche le autoradio registrano meno attenzione dal pubblico. Questi i punti più significativi del 52° Rapporto Censis sulla situazione sociale in Italia nel 2018.

Nuovo player di Vatican News

Di LC, 08 Dic 2018 - 20:19
Allo scoccare della mezzanotte del 5 dicembre il player del vecchio sito della Radio Vaticana è andato in pensione. Ora sulle pagine del portale Vatican News è attivo, per ogni idioma, il link del nuovo player alla voce a piè di pagina palinsesti/schedule. Con una nuova grafica le funzionalità sono tuttavia le stesse del vecchio strumento che consentono di seguire in simultanea su 11 canali lo streaming con indicazione delle varie piattaforme d'ascolto utilizzate per ogni emissione. Ma che non vada disperso il patrimonio informativo-storico della Radio Vaticana.

Verso un nuovo Centro di produzione RAI a Milano

Di LC, 03 Dic 2018 - 08:56
Il quotidiano "Il Sole 24 Ore" (29.11.2018) riferisce della prossima conclusione di un accordo tra la radiotelevisione pubblica italiana RAI e la Fiera di Milano per l'utilizzo di due padiglioni della vecchia zona fiera (Portello) per trasferirvi la sede lombarda. Disponibili 56.000 metri quadrati.

Torna in rete radiovaticana.va

Di LC, 26 Nov 2018 - 20:15
Immagine 0 per Torna in rete radiovaticana.va
E' tornato in rete il sito www.radiovaticana.va scomparso dopo il lancio, un anno fa, di vaticannews.va che ii presenta da dodici mesi in "versione beta". Il sito, che riabilita il nome della storica emittente consente la consultazione delle schede complete dei programmi in onde corte, E' un passo avanti.

Le onde corte in campagna elettorale, in Australia

Di LC, 24 Nov 2018 - 09:08
Immagine 0 per Le onde corte in campagna elettorale, in Australia
Il vasto Territorio del Nord (Northern Territory) in Australia potrebbe riavere le trasmissioni in onde corte che il servizio pubblico aveva cessato a inizio 2017. Lo promettono i laburisti australiani in caso di vittoria alle elezioni del prossimo anno. In gioco una spesa di 2 milioni di dollari australiani (circa 1,3 milioni di Euro) poco più del risparmio che la ABC aveva annunciato alla cessazione del servizio.

Nuova collaborazione con il CFNC

Di PMo, 17 Nov 2018 - 21:05
Immagine 0 per Nuova collaborazione con il CFNC
Italradio e il Circolo Filatelico Numismatico Cremonese (CFNC) hanno avviato una nuova collaborazione, grazie alla quale il Circolo fornirà a Italradio notizie sulle nuove emissioni in campo numismatico riguardanti temi radiofonici. Italradio diffonderà tali notizie attraverso i nostri consueti canali di informazione. Si amplia l'impegno di Italradio per valorizzare i temi radiofonici anche nell'ambito del collezionismo.

Onde medie italiane crescono. Uno sguardo alla Toscana

Di LC, 17 Nov 2018 - 19:42
Immagine 0 per Onde medie italiane crescono. Uno sguardo alla Toscana
Compiono un anno le trasmissioni in onde medie (1602 kHz) di Radio 3 Network, emittente della provincia di Siena che ha ricevuto l'assegnazione di una delle frequenze asincrone da parte del Ministero italiano competente. Sono quindi almeno tre le emittenti private in onda in Toscana, a Radio 3 Network si affiancano infatti Radio Coltano Marconi (assegnataria dei 1305 kHz di Pisa) e la storica Radio Studio X (1584 kHz).

Novità sulle interferenze radio-tv Italia-Croazia

Di LC, 14 Nov 2018 - 22:09
Immagine 0 per Novità sulle interferenze radio-tv Italia-Croazia
L'HAKOM, l'autorità regolatrice delle telecomunicazioni croate, ha comunicato ufficialmente la conferma che, in seguito a una vasta campagna di misurazioni di interferenze a programmi TV croati provenienti dall'Italia, il numero di interferenze televisive segnalate è rimasto al livello dell'anno precedente mentre il numero di interferenze radio è stato leggermente superiore pare anche per effetto di trasmettitori italiani DAB non coordinati internazionalmente.

Satelliti radioamatoriali su una moneta lituana

Di LC, 04 Nov 2018 - 09:29
Immagine 0 per Satelliti radioamatoriali su una moneta lituana
Una moneta d'oro da 5 euro da collezione per due satelliti radioamatoriali, i primi che la Lituania ha lanciato nello spazio, è la novità che la nazione baltica ha prodotto nell'ambito della tematica dedicata alla scienza lituana, annuncia il notiziario audio Italradio questa settimana. La moneta sarà disponibile per i collezionisti dal 6 novembre 2018.

Mario Maniewicz nuovo direttore dell'ITU-R

Di PMo, 02 Nov 2018 - 16:47
Immagine 0 per Mario Maniewicz nuovo direttore dell'ITU-R
Mario Maniewicz è stato eletto nuovo direttore dell'Ufficio Radiocomunicazioni dell'UIT. L'elezione è avvenuta il 2 novembre, nel corso della XX Conferenza dei plenipotenziari dell'UIT PP-18, in corso a Dubai. Maniewicz, che succede a François Rancy, entrerà in carica il 1° gennaio del 2019 e sarà direttore dell'ITU-R per i prossimi quattro anni, dopo aver ricoperto la carica di vicedirettore dello stesso negli ultimi quattro anni.

L'addio all'ora legale può attendere: ministri UE rinviano

Di LC, 30 Ott 2018 - 07:46
Immagine 0 per L'addio all'ora legale può attendere: ministri UE rinviano
Passeranno almeno due anni prima che una decisione possa essere assunta dall'Unione Europea sull'abolizione dell'ora legale. Lo hanno deciso a Graz (Austria) i ministri dei trasporti UE nell'incontro informale conclusosi con la proposta austriaca di attendere. Dopo l'entusiasmo per il sondaggio estivo sul tema, si ricomincia a riflettere. Le ragioni dell'economia.

Giornata mondiale del patrimonio audiovisivo

Di LC, 27 Ott 2018 - 15:36
Ricorre il 27 ottobre la Giornata mondiale del patrimonio audiovisivo, quest'anno col tema "la tua storia è (com)movente" (Votre histoire est (é)mouvante, nel senso muovere e commuovere non dimenticando le tante storie personali documentate nell'ultimo secolo da radio, tv, cinema, audioregistrazioni, anche realizzate privatamente. Il ruolo degli archivi radiofonici. L'impegno di Italradio che aderisce alla giornata odierna.

FM vaticana sembra più debole su Roma

Di LC, 25 Ott 2018 - 22:33
Immagine 0 per FM vaticana sembra più debole su Roma
Ascoltatori riferiscono di una riduzione di copertura dell'FM vaticana a Roma. Potrebbe trattarsi della conseguenza, misurata soprattutto nell'asse nord-sud, della nuova dislocazione delle antenne rilevato lo scorso luglio dopo il trasferimento dalla Torre Leone XIII del grande traliccio la cui assenza è percebile nel panorama di Roma.

Addio al Centro di Controllo Raiway di Monza

Di LC, 20 Ott 2018 - 23:33
Erano felici al FAI (Fondo per l'Ambiente Italiano) quando hanno riempito subito le prenotazioni per la visita al Centro di controllo Raiway di Monza, ospitato da 64 anni nell'eccezionale edificio costruito appositamente da Gio Pomodoro. 700 visitatori il 14 ottobre. Forse era l'ultima volta perché il Centro chiude. Ne riferisce la stampa locale. L'ennesimo suicidio hertziano.

Radio Coltano Marconi: 40 chilometri d'onda media

Di LC, 20 Ott 2018 - 07:55
Immagine 0 per Radio Coltano Marconi: 40 chilometri d'onda media
L'onda media fa bene alla rete: è la prima conclusione di 8 settimane di diffusione su 1305 kHz, la frequenza d'onda media di Radio Coltano Marconi che, nata come web radio nella località pisana scelta dall'inventore della radio per la prima grande stazione internazionale oltre un secolo fa, copre, di giorno, con i suoi 110 watt un'area della costa toscana di almeno 40 km.

Radio Argentina al Mundo compie 60 anni

Di LC, 18 Ott 2018 - 07:48
Immagine 0 per Radio Argentina al Mundo compie 60 anni
La RAE (Radio Argentina al Mundo) compie 60 anni il 18 ottobre 2018. Creata nel 1958, l'emittente, parte della radiodiffusione pubblica argentina, trasmette in 8 lingue, tra cui l'italiano, in onde corte e via internet.

Concorso di Radio Romania: „Da Radio Romania 90 a RadiRo 2018”

Di LC, 04 Ott 2018 - 07:48
Immagine 0 per Concorso di Radio Romania: „Da Radio Romania 90 a RadiRo 2018”
E' dedicato al IV Festival Internazionale delle Orchestre Radio, RadiRo, il nuovo concorso di Radio Romania Internazionale, annunciato dal programma italiano e collegato al 90° anniversario di fondazione della radio romena. Il festival unisce orchestre radiofoniche di diversi Paesi e accoglie quest'anno per la prima volta anche concerti jazz.

Più ottimismo per Capodistria

Di PMo, 01 Ott 2018 - 11:07
Immagine 0 per Più ottimismo per Capodistria
Nel corso del tradizionale intervento alla prima puntata stagionale di Glocal, il vicedirettore della RTV Slovena per i programmi per la minoranza italiana Antonio Rocco ha fatto il punto sulla situazione del centro regionale di Capodistria, che come tutti gli anni cerca di conservare la qualità delle sue produzioni a fronte di un costante calo delle risorse finanziarie. Rispondendo alle domande di Lara Drcic, ha espresso un certo ottimismo sul futuro del Centro regionale.

Novità per la nostra Web radio

Di PMo, 29 Set 2018 - 13:17
Immagine 0 per Novità per la nostra Web radio
Nuovo nome, nuovo orario, nuova ristrasmissione: la fine della programmazione estiva porta una ventata di novità nella nostra Web radio, che dal 29 settembre anticipa la diffusione di 24 ore e adotta definitivamente il nuovo nome di Qui Italradio, come l'annuncio che dal 2010 apre le sue trasmissioni. Da domenica 30 settembre, inoltre, il programma sarà ritrasmesso anche da Radio Radicale nella rubrica Translimen.

A rischio il programma italiano dall'Iran

Di PMo, 25 Set 2018 - 15:01
Immagine 0 per A rischio il programma italiano dall'Iran
Il programma italiano della radio iraniana Pars Today, secondo quanto ci comunica Dario Gabrielli, è nuovamente a rischio chiusura per gli ormai rituali "problemi economici". La decisione sulla chiusura potrebbe essere presa entro una settimana, per cui gli ascoltatori sono invitati a scrivere urgentemente email di sostegno al mantenimento delle frequenze serali a onde corte.

Radio e tv svizzera verso una piattaforma internet unica?

Di LC, 23 Set 2018 - 09:44
Immagine 0 per Radio e tv svizzera verso una piattaforma internet unica?
Il direttore generale della SSR Gilles Marchand promette un investimento di 20 milioni di franchi (circa 17,5 milioni di euro) per lanciare da Berna una nuova piattaforma digitale organizzata, non più per regione o lingua, ma per campi, per temi, con sottotitoli nelle lingue nazionali. Lo scrivono domenica 23 ettembre i quotidiani svizzeri "Le Matin Dimanche" e "Blick am Sonntag". Tra le idee anche una redazione multilingue e sovraregionale con una quindicina di giornalisti impegnati sui temi dell'integrazione.

RTV Capodistria: dati positivi e uno sguardo al futuro

Di LC, 21 Set 2018 - 22:56
Il mantenimento dei programmi esistenti e l'aumentata visibilità anche grazie a progetti come il nuovo portale di Radio TV Capodistria sono tra i dati positivi che il direttore Antonio Rocco ha messo in luce intervenendo al telegiornale dell'emittente istriana dopo la riunione del Comitato dei programmi in lingua italiana svoltasi il 21 settembre. Costante preoccupazione per la riduzione del personale e un camion regia a rischio di partire per Lubiana.

Ora legale: Commissione Europea propone stop da ottobre 2019

Di LC, 16 Set 2018 - 10:48
Immagine 0 per Ora legale: Commissione Europea propone stop da ottobre 2019
La stampa di tutta Europa dà ampio risalto alla proposta della Commissione Europea che rinvia a dopo le elezioni del Parlamento di Strasburgo l'abbandono dell'ora legale, puntando su un accordo tra gli Stati membri entro marzo 2019. Ogni Stato avrà piena libertà. Confini orari per complicarci la vita?

TV italiana: dal 2020 il via all'MPEG4, definite le aree

Di LC, 16 Set 2018 - 10:26
La Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana (n. 212 del 12 settembre 2018) ha pubblicato il decreto del Ministero dello sviluppo economico 8 agosto 2018 per la suddivisione del territorio nazionale in quattro aree geografiche, coerente con il Piano nazionale assegnazione frequenze televisive - anno 2018. Le conseguenze per la banda 700 MHz. Transizione al MPEG4 dal 1° gennaio 2020 al 30 giugno 2022.
Page 1 / 48 (1 - 25 of 1196 Totale) Next Page Last Page

In onda sulla RMV

Rete Bianca:
RAI (Radio 2)
Rete Rossa:
Radio Cina Internazionale
Rete Azzurra:
RAI (Isoradio)
Rete Verde:
Italradio (Prove tecniche)

ItalWebRadio

Notiziario Italradio 8 dicembre 2018
Il 12 dicembre si svolge il Forum Italradio; si espande la rete DAB in Francia; rinnovati i vertici dell’UER; Edmondo Bernacca ricordato da un annullo speciale.

Radiodentello 1 dicembre 2018
Intervista a Giuliano Nanni, presidente del Circolo Filatelico Guglielmo Marconi.

Notiziario Italradio 24 novembre 2018
Addio a Giovanni Lombardo, dimenticato protagonista del 25 aprile; il ruolo dei servizi pubblici nella cultura discusso a Gaudeamus; Piernando Binaghi lascia la RSI; il 5G in un francobollo sammarinese.

Notiziario Italradio 17 novembre 2018
Ufficializzato il programma del XV Forum Italradio; le manifestazioni per l'80.o anniversario di Radio Tirana; presentato il nuovo aggregatore delle radio italiane; nuova collaborazione di Italradio con il Circolo Filatelico Numismatico Cremonese.

On line

0 utenti registrati e 81 utenti anonimi online.

Sei un visitatore anonimo. Ti puoi registrare qui.