Portale Italradio
Notizie e attualità sulle radio e televisioni in italiano nel mondo
... perché c'è sempre una radio che trasmette in italiano:
Italiano English
Registrati o fai il login

» Storia e rievocazioni

110° anniversario della nascita di Primo Boselli

Di LC, 26 Apr 2018 - 22:25
Immagine 0 per 110° anniversario della nascita di Primo Boselli
Il pioniere del radioascolto era nato a Quistello (Mantova) il 27 aprile 1908. Negli anni 1923-25 fu protagonista di importanti esperimenti con due apparecchi autocostruiti. Primo Boselli fu ricordato, nel centenario della nascita, con l'intitolazione di una strada nel suo paese d'origine. La sua storia è ancora attuale.

25 anni di San Marino RTV

Di LC, 24 Apr 2018 - 20:49
Immagine 0 per 25 anni di San Marino RTV
Festa a San Marino per i 25 anni della RTV di Stato, garantita dall'accordo con l'Italia. Due canali radio, due telvisivi, diffusione via satellite e in alta definizione il quadro dell'offerta dell'emittente ricevuta il 24 aprile dai Capitani Reggenti Palmieri e Ciacci.

Convegno: i 50 anni della Sede RAI di Firenze e Ettore Bernabei

Di LC, 20 Apr 2018 - 20:53
Immagine 0 per Convegno: i 50 anni della Sede RAI di Firenze e Ettore Bernabei
A 50 anni dalla inaugurazione dell'attuale edificio, la Sede RAI per l'Toscana accoglie un convegno sul ruolo di Ettore Bernabei (1921-2016) fiorentino, a lungo direttore generale della radiotelevisione pubblica. Importante studio sull'architettura della sede, uno degli edifici più interessanti della radiofonia per la quale fu pensato. Appuntamento lunedì 23 aprile.

20 anni di Radio Swiss Classic

Di LC, 18 Apr 2018 - 21:04
Immagine 0 per 20 anni di Radio Swiss Classic
Compie 20 anni di Radio Swiss Classic, il canale specializzato in musica classica della SSR, erede della filodiffusione svizzera. Presente in tutto il Paese alpino in DAB+ e diffusa anche via internet in tre lingue, tra cui naturalmente l'italiano. E c'è un concorso con in palio 100 radio DAB+.

Lisbona ricorda Marconi

Di LC, 14 Apr 2018 - 19:58
Immagine 0 per Lisbona ricorda Marconi
Dal 1912 Marconi visitò il Portogallo 4 volte. Il 18 luglio 1922 fu in particolare ricevuto all'isola di Faial, nella città di Horta, nelle Azzorre, dove ricevette la cittadinanza onoraria. Le altre tre volte Marconi fu a Lisbona per colloqui e installazioni. Ed è nella capitale che lunedì 16 aprile 2018 ne viene onorata la memoria con la proiezione di un documentario e un'esposizione all'Istituto Italiano di Cultura, in occasione della Giornata della Ricerca Italiana nel Mondo.

Il 144° anniversario della nascita di Marconi

Di LC, 08 Apr 2018 - 15:52
Il 25 aprile 2018 si celebra in tutto il mondo il 144° anniversario della nascita di Guglielmo Marconi (1874-1937). Eventi in tutto il mondo e in particolare nella sua casa di Pontecchio (Bologna) dove la radio fu inventata ed oggi si trovano la Fondazione Marconi e il mausoleo dell'inventore. Stazioni radioamatoriali attive il 21 aprile per l'International Marconi Day.

Alba Iulia - Un nuovo concorso di Radio Romania International

Di LC, 02 Apr 2018 - 15:42
Immagine 0 per Alba Iulia - Un nuovo concorso di Radio Romania International
Radio Romania Internazionale ha appena lanciato un nuovo concorso a premi intitolato "Alba Iulia - Città dell'Unità" dedicato al centenario dell'unificazione della Romania culminato, al termine della I Guerra Mondiale, il 1º dicembre 1918 con la Grande Assemblea Nazionale di Alba Iulia. Dal 1990 il 1º dicembre è la Festa Nazionale della Romania. Come partecipare.

Tra Liguria e Toscana. Marconi: un giovane tra i giovani

Di LC, 20 Mar 2018 - 20:45
Con la visita alla collezione marconiana del Museo Navale di La Spezia e all'area della antica stazione di Coltano (Pisa) studenti del programma Erasmus+ di quattro Paesi europei incontrano questo mercoledì 21 marzo la storia della radio e l'opera di un giovane di cent'anni fa, Guglielmo Marconi, ripercorrendone le strade che lo videro, specialmente negli anni a cavallo dei secoli XIX e XX, attivissimo sperimentatore da Sestri Levante alla foce dell'Arno.

Il futuro della radio è come il presente: mobile e coinvolgente

Di LC, 14 Mar 2018 - 07:48
Immagine 0 per Il futuro della radio è come il presente: mobile e coinvolgente
Da Marconi al giorno d'oggi, i molteplici cambiamenti tecnologici che coinvolgono anche la radio, la mantengono "costante avanguardia" perché "aiuta le persone a restare in contatto tra loro". E' la sintesi dell'intervento del presidente della Fondazione Marconi Prof. Falciasecca, che ci invia Enrico Bellodi, nell'incontro svoltosi a Bologna il 13 marzo sul futuro della radio.

Il futuro della radio, conferenza a Bologna

Di LC, 11 Mar 2018 - 14:24
Immagine 0 per Il futuro della radio, conferenza a Bologna
Martedì 13 marzo alle 21 (salone Bolognini, convento di San Domenico, Bologna) si tiene la conferenza "Il futuro della radio" sul quale, nella patria di Marconi, si interrogheranno Stefano Ciccotti (responsabile tecnologia della RAI) Michele Ferrari (Radioimmaginaria) Roberto Grandi (Bologna Musei) coordinati dal presidente della Fondazione Marconi Gabriele Falciasecca.

Primi lavori alla stazione Marconi di Coltano (Pisa)

Di LC, 29 Gen 2018 - 16:18
Come scrive la stampa locale, riferendo una dichiarazione dell'assessore comunale pisano Serfogli, una prima spesa di 47.000 euro è stata assegnata alla bonifica e messa in sicurezza dell'area della palazzina Marconi, unico testimone della antica stazione marconiana di Coltano, da decenni abbandonata e di recente assegnata in gestione al Comune di Pisa per due anni in attesa del definitivo passaggio dal Demanio.

Radio Londra e l'Italia: un nuovo studio dice quanto contava

Di LC, 21 Gen 2018 - 22:04
Un innovativo studio degli studiosi Stefano Gagliarducci, Massimiliano Gaetano Onorato, Francesco Sobbrio e Guido Tabellini, appartenenti a quattro prestigiose università italiane, ha trovato prove sperimentali dell'importanza di Radio Londra nel coordinamento delle attività della resistenza, mentre minore efficacia ha avuto nel motivare la popolazione contro il regime fascista.

La stazione Marconi di Coltano passa al Comune di Pisa

Di LC, 02 Gen 2018 - 13:39
Accordo atteso da anni è stato firmato nei giorni scorsi, proprio mentre Elettra Marconi si appellava alle autorità per la disposizione di almeno una lapide commemorativa davanti alla Stazione radio di Coltano.
Il Comune di Pisa avrà la gestione dell'immobile per due anni dal Demanio prima di poter ottenerne la definitiva proprietà.

Un fumetto su Marconi: dal Messico 61 anni dopo

Di LC, 09 Nov 2017 - 22:14
Immagine 0 per Un fumetto su Marconi: dal Messico 61 anni dopo
Marconi a fumetti. Un simpatico libretto di 36 pagine della serie messicana "Vidas Ilustres" presenta l'inventore della radio come un giovane biondo e fin da piccolo con la passione per la scienza fino alla consacrazione della radio in mare, il suo sogno più vero e profondo di salvare vite umane in navigazione.
Come vedere il fascicolo originale derl 1956 su internet.

Radio 1 Rai: l'inno di Mameli tornato alle 5 di mattina

Di LC, 23 Ott 2017 - 09:35
Non c'è pace per l'inno nazionale alla radio. Tradizionalmente diffuso poco prima delle 6, è ora tornato, apparentemente senza annunci, alle 4.58. Le stazioni ad onda media - già sofferenti per tagli e segnali di sincronia delle 5.58 - ne vengono così di nuovo escluse come accadde per alcuni mesi nel 2011-2014.

In ricordo delle onde medie: il 28 ottobre a Monte Ceneri

Di LC, 08 Ott 2017 - 20:58
Immagine 0 per In ricordo delle onde medie: il 28 ottobre a Monte Ceneri
Giornata delle porte aperte al Museo della Radio di Monte Ceneri (Ticino, Svizzera) il 28 ottobre con una dedica speciale alle onde medie. Non solo la storica stazione sotto la quale si trova il museo ma anche un pezzo storico dell'antenna di Cima di Dentro (ex 558 kHz) che è stato salvato per essere esposto all'aperto all'ingresso del museo. Onde medie sempre protagoniste.

I primi anni della Radio Vaticana in un libro

Di LC, 18 Set 2017 - 21:07
Immagine 0 per I primi anni della Radio Vaticana in un libro
Come scrive l'Osservatore Romano, la Radio Vaticana dei primi anni fu al centro della storia e del complesso lavoro evangelizzatore e diplomatico della Santa Sede "e quindi anche i rapporti tra il Papa, la Segreteria di Stato e la Compagnia di Gesù che è sempre stata l’anima dell’emittente". L'opera di Raffaella Perin "La radio del Papa" (Bologna, Il Mulino, 2017, pagine 288, euro 27) ne ricostruisce lo sviluppo dal 1931 alla II Guerra Mondiale.

La antenne della guerra fredda nel bresciano

Di LC, 06 Set 2017 - 22:28
C'è una storia della radio che passa per il nostro Paese attraverso gli impianti NATO che fecero parte della rete di ponti radio e di comunicazione durante la guerra fredda. Uno studio di Leonardo Malatesta dedica ad una di queste stazioni, quella del Dosso dei Galli a Maniva (Brescia) un meritato ricordo. E ora l'area della stazione è in vendita.

Radio Techetè, 8 settembre di storia

Di PMo, 04 Set 2017 - 20:59
L'8 settembre Radio Techetè, il canale digitale della Rai specializzato nella valorizzazione del materiale delle Teche Rai, dedicherà l'intera giornata al ricordo sonoro delle trasmissioni di Radio Bari, a partire dal giorno dell' armistizio. Parte dei programmi sarà disponibile anche in podcast e on demand; l'ascolto in diretta sarà possibile come sempre in DAB e in streaming.

L'Elettra e le sue sorelle: a Pisa Marconi protagonista del mare

Di LC, 01 Set 2017 - 11:45
La storia dello yacht Elettra, la dannunziana nave dei miracoli, sarà al centro dell'intervento del prof. Filippo Giannetti a Pisa (2 settembre) nell'ambito della manifestazione "Conoscere il mare" organizzata dalla locale Lega Navale nel 120° anniversario della fondazione. Dai cantieri inglesi che la produssero per l'arciduca Carlo Stefano fino alla distruzione post-bellica ma soprattutto al scoperta di altre 4 navi simili. Nessuna sopravvissuta.

Pisa, Marconi e il mare: incontro il 2 settembre

Di LC, 13 Ago 2017 - 22:19
Immagine 0 per Pisa, Marconi e il mare: incontro il 2 settembre
In occasione del 120° anniversario della Lega Navale Italiana, Pisa - tra le altre manifestazioni - un incontro sulla storia di Coltano e il suo contributo allo sviluppo della radio. Marconi dedicò in tutta la sua vita grande attenzione alla costa toscana, dagli anni giovanili a Livorno fino ai numerosi esperimenti compiuti sull'Elettra e alla prima grande stazione intercontinentale ideata a Coltano. Un incontro il 2 settembre farà il punto della situazione nel corso dei due giorni di "Conoscere il mare".

Marconi a 80 anni dalla morte: intatto il fascino dell'inventore

Di LC, 20 Lug 2017 - 01:01
Settant'anni fa, alle 3:30 del mattino del 20 luglio 1937 Guglielmo Marconi moriva nella sua abitazione di via Condotti a Roma. Ammalato di cuore, il grande inventore stava per raggiungere la famiglia in Versilia. Ma il giorno dopo avrebbe anche dovuto incontrare Mussolini, a sole 72 ore da un altro colloquio decisivo, con Pio XI. Un numero dedicato all'inventore dall'Almanacco della Scienza del CNR.

Pisa non dimentica più Coltano

Di LC, 19 Giu 2017 - 21:57
Venerdì 16 giugno la Villa Medicea di Coltano - informa Pisatoday - ha ricevuto alcuni cimeli storici inerenti la Stazione Radiotelegrafica di Marconi, frutto di donazioni e ritrovamenti effettuati dalla Proloco di Coltano, sapientemente restaurati e ricomposti presso i laboratori dell'Istituto Vallauri della Marina Militare all'Accademia Navale di Livorno. TV Pisa ha dato poi questa sera spazio all'azione di studiosi e associazioni che hanno affiancato e spronato gli enti locali nel programma "In compagnia sotto le stelle" alla stazione radiotelegrafica intercontinentale voluta da Marconi oltre 100 anni fa.

2 giugno 1946: silenzio elettorale ma c'era il totoelezioni

Di LC, 02 Giu 2017 - 12:26
Immagine 0 per 2 giugno 1946: silenzio elettorale ma c'era il totoelezioni
Il 2 giugno 1946 gli italiani scelsero i deputati della Costituente e votarono per il Referendum istituzionale cui seguì la proclamazione della Repubblica. La radio, secondo i programmi pubblicati sul Radiocorriere, non prevedeva programmi speciali ma la pubblicità, che stava riavendosi anch'essa dalla guerra, ci provò, con un concorso che una nota marca casearia suggerì ai lettori/ascoltatori: indovinare i risultati delle elezioni. Il primo premio (500.000 lire) era cospicuo. Come andò lo dice la storia e iprogrammi di quel giorno straordinario.

Ricordando Coltano, la ricerca di Filippo Giannetti

Di LC, 26 Mag 2017 - 18:45
Un atteso studio del prof. Filippo Giannetti sulla stazione radio di Coltano (Pisa) è stato finalmente pubblicato sulla rivista dello IEEE (Institute of Electrical and Electronics Engineers, una delle più importanti società scientifiche del settore) nel numero appena uscito e datato marzo 2017. La ricerca ripercorre (in lingua inglese) la storia della stazione radio transcontinentale italiana nelle sue diverse fasi, con una ricostruzione filologica dei luoghi effettuata con particolare accuratezza.
Page 1 / 15 (1 - 25 of 367 Totale) Next Page Last Page

In onda sulla RMV

Rete Bianca:
Radio Vaticana (I giochi dell'armonia)
Rete Rossa:
Radio Italia Charleroi
Rete Azzurra:
RAI (Isoradio)
Rete Verde:
Italradio (Prove tecniche)

ItalWebRadio

Notiziario Italradio 4 marzo 2018
Per Coltano possibile aiuto dall'estero; TV Capodistria cambia numerazione su TVSat; assegnato a Francois Rancy il Premio Lifetime Acheivement Award; annulli croati per il 75.o anniversario della morte di Tesla.

Notiziario Italradio 25 febbraio 2018
Il referendum sull'evoluzione del canone in Svizzera verso il no; il programma italiano di Radio Cairo diffuso in streaming; nuovo sito per Radio e TV Capodistria; il CP della Rai di Milano potrebbe essere spostato al Portello.

Notiziario Italradio 18 febbraio 2018
Celebrata la Giornata Mondiale della Radio; confermato il ritorno in onda della RAE; la ticinese Radio 3i batte il record mondiale di diretta; un francobollo per Nikola Tesla;

Notiziario Italradio 11 febbraio 2018
Mostra marconiana a Bologna; problemi al trasmettitore di Croce Bianca; Giornata Mondiale della Radio 2018; il 50° anniversario delle televisione israeliana in un francobollo.

On line

0 utenti registrati e 63 utenti anonimi online.

Sei un visitatore anonimo. Ti puoi registrare qui.