Portale Italradio
Notizie e attualità sulle radio e televisioni in italiano nel mondo
... perché c'è sempre una radio che trasmette in italiano:
Italiano English
Registrati o fai il login

» Rassegna stampa

Un museo per la Lingua Italiana

Di LC, 10 Aug 2020 - 11:54
Verrebbe finanziato con 4,5 milioni di euro del Ministero dei beni culturali il Museo della Lingua Italiana che troverebbe spazio nel monumentale complesso di Santa Maria Novella a Firenze. Il progetto, inserito nel piano strategico del Ministero, trae origine da numerosi appelli di linguisti da ultimo concretizzatosi in una petizione firmata lo scorso novembre da oltre 2.000 studiosi ed interessati in vista del 700° anniversario della morte di Dante Alighieri (1321-2021).

RTV Capodistria sempre tra attese e difficoltà

Di LC, 17 Jul 2020 - 20:01
Immagine 0 per RTV Capodistria sempre tra attese e difficoltà
Sempre complicata la situazione di RTV Capodistria mentre è stato fissato al 5 settembre il termine per la consultazione circa la nuova normativa slovena sulla radiotelevisione. Lo annuncia l'emittente riferendo anche della riunione del Comitato dei programmi italiani che ha affrontato i problemi attuali. Stabilizzato un collaboratore della radio. Com'è andata nel periodo più pesante della pandemia. Nessuna novità per il satellite.

Politici italiani e fascino della radio

Di LC, 13 Jun 2020 - 13:25
Dopo Francesco Cossiga, radioamatore e CB e Mario Monti, in gioventù appassionato di radioascolto, anche Giorgia Meloni dichiara la sua passione per la radio dove le piacerebbe lavorare, così in un'intervista a Maurizio Costanzo su Canale 5. Ancora una volta la radio affascina i politici, ciascuno con le sue caratteristiche.

Le cornici di Raffaello ''tra le antenne''

Di LC, 01 Jun 2020 - 17:51
Immagine 0 per Le cornici di Raffaello ''tra le antenne''
E' stato durante un sopralluogo a Santa Maria di Galeria, a due passi dalle antenne della Radio Vaticana, che sono state ritrovate le casse contenenti le cornici originali di tre dipinti di Raffaello ora di nuovo visibili nei musei vaticani al termine di un rigoroso restauro. Lo scrive la direttrice dei Musei Barbara Iatta sull'Osservatore Romano del 31 maggio 2020, annunciando la ricollocazione nei musei delle opere complete. Ecco perché.

Radio Capodistria, 71 anni festeggiati da remoto

Di PMo, 25 May 2020 - 11:21
In occasione del 71° anniversario di Radio Capodistria, che ricorre oggi, il vicedirettore della RTV slovena Antonio Rocco è intervenuto nel programma Glocal, condotto da Lara Drcic. Rocco ha fatto un primo bilancio del periodo di emergenza dovuto al coronavirus, e ha lanciato uno sguardo - come sempre preoccupato - al futuro del Centro regionale di Capodistria. Sospese, fra le altre, alcune attività della
Comunità Radiotelevisiva Italofona.

Svizzera: campagna informativa prepara l'anticipo del DAB+

Di LC, 05 May 2020 - 13:08
L'Ufficio federale (svizzero) delle Comunicazioni (UFCOM) ha confermato il 4 maggio che le frequenze FM in Svizzera saranno disattivate al più tardi per fine 2024. Per preparare la popolazione al passaggio alla radio digitale, che potrebbe essere anticipato a metà 2022, l'UFCOM ha lanciato una nuova campagna d'informazione sul DAB+.

Nuovo satellite e tv via cavo per RTV Capodistria

Di LC, 21 Feb 2020 - 21:31
Con l'assestamento del Piano finanziario l'Unione Italiana - organizzazione delle comunità italiane d'Oltreadriatico - ha definito i finanziamenti per RTV Capodistria. Confermata la cooperazione con una rete cavo regionale e il passaggio al satellite Eutelsat 16° Est che presto rappresenteranno le nuove forme di diffusione dell'emittente fuori dell'area servita dal DTT.

Echi della Giornata Mondiale della Radio: un esempio romeno

Di LC, 16 Feb 2020 - 13:51
Immagine 0 per Echi della Giornata Mondiale della Radio: un esempio romeno
L'importanza di una radio a pile in caso di disastro. Su questa semplice istruzione si è basato il servizio che nella Giornata Mondiale della Radio, la tv pubblica romena TVR, ha dedicato all'opera dei radioamatori e alla loro attività nelle principali aree del Paese. La vicinanza linguistica aiuta a capire ma è la radio che manifesta ancora una volta la sua universalità.

Rocco: 103.1 MHz per noi è la frequenza principale

Di PMo, 04 Feb 2020 - 21:03
Immagine 0 per Rocco: 103.1 MHz per noi è la frequenza principale
«Siamo rammaricati che in qualche maniera sia stata posta in dubbio la frequenza dei 103.1, quella del Monte Nanos che per noi è la frequenza principale, quella che ci permette prima di tutto di avere il contatto con la nazione madre e di tenere i contatti anche con il resto della minoranza in parte dell'Istria»: queste le parole di Antonio Rocco, vice-direttore di RTV Slovenia per i programmi italiani del Centro regionale di Capodistria. Italradio ribadisce il suo sostegno.

Capodistria: satellite ma non per l'Italia, FM in forse

Di PMo, 28 Jan 2020 - 14:36
Immagine 0 per Capodistria: satellite ma non per l'Italia, FM in forse
Notizie contradditorie giungono da Capodistria: mentre è stata annunciata la ripresa delle trasmissioni via satellite da Eutelsat 16°E e la diffusione del segnale televisivo via cavo in Croazia, è a rischio la storica frequenza FM di 103.1 MHz, a causa del contenzioso italo-sloveno sulle frequenze transfrontaliere. Due situazioni che cancellano quasi del tutto la presenza di Radio e TV Capodistria dal panorama dei media italiani.

RTV Capodistria. Un satellite da non dimenticare

Di LC, 31 Dec 2019 - 14:05
Torna con la fine dell'anno la vicenda dolorosa del satellite di RTV Capodistria, cancellato nonostante il minimo impegno economico che avrebbe richiesto. Intervista del deputato italiano al parlamento di Lubiana che definisce ''un grosso problema'' la vicenda e il dispiacere dell'ambasciatore italiano uscente in Slovenia.

La radio supera i confini. Internet non sempre

Di LC, 28 Dec 2019 - 19:23
In un articolo apparso sul quotidiano La Repubblica del 27 dicembre 2019, Gabriella Colarusso ha lanciato l'allarme sulla censura che molti regimi, dalla Cina all'Africa, stanno attuando su Internet, chiudendone l'accesso quando la comunicazione diventa (per loro) potenzialmente pericolosa. La sottovalutazione della vulnerabilità della rete sta facendo chiudere gli ''inutili'' servizi radio aprendo così a ogni genere di limitazione della libertà. Può accadere anche da noi. Un'analisi di Italradio nel notiziario audio.

San Marino RTV in tutta Italia, più di una speranza

Di LC, 22 Dec 2019 - 20:06
Sempre più concreta la possibilità che San Marino RTV trasmetta sul digitale terrestre in tutto il territorio italiano, grazie agli accordi fra Governi. Lo segnala l'emittente dopo la diffusione dei piani industriale ed editoriale approvati nell'ultimo Consiglio di Amministrazione. Novità previste nel triennio 2019-2021 anche per la radio, con il probabile avvio del DAB su un'area regionale.

Anche Europe 1 potrebbe lasciare l'onda lunga

Di LC, 11 Dec 2019 - 21:55
Fine delle onde lunghe 183 kHz per Radio Europe 1 il 31 dicembre 2019 ? La notizia arriva da un nostro lettore francese che riporta quanto scrive su facebook Radios du monde. L'emittente sembra voler approfittare del fine settimana di vacanza per mitigare le reazioni degli ascoltatori. A seguito della chiusura di 3 giorni, organizzata a novembre, sembra che molte reazioni siano arrivate da regioni o paesi che non rappresentano un interesse economico significativo per Europe 1 nonostante i costi di diffusione.

RTV Capodistria: l'addio al satellite fa ancora male

Di LC, 10 Dec 2019 - 21:46
A un mese dall'interruzione del canale satellitare di RTV Capodistria un dibattito alla locale comunità italiana ha messo in luce diverse posizioni. Il deputato italiano al parlamento di Lubiana Felice Žiža ha affermato che "la politica ha fatto il suo" e che tutti gli attori in campo hanno detto chiaramente che i mezzi non ci sono più per il satellite. Rassegnazione? Ma la ferita resta aperta.

Cronache dal paese dei balocchi

Di PMo, 29 Nov 2019 - 11:50
"Radionomy e Shoutcast si fondono: una nuova opportunità per le Web radio": così viene annunciata la fine di un servizio totalmene gratuito per le web radio, che confluisce in una piattaforma a pagamento. Un'opportunità che deluderà chi pensava a Internet come al paese dei balocchi, dove tutto è un diritto e tutto è gratuito.

Marcello Foa: la RAI può far conoscere il Paese all'estero

Di LC, 27 Nov 2019 - 11:06
Nell'intervista al quotidiano economico "Il Sole 24 Ore" il presidente della RAI M. Foa - doppio passaporto italiano e svizzero - sottolinea l'importanza delle relazioni internazionali che ha testato di persona avendo il mandato delle relazioni internazionali che porta "avanti con grande impegno e con le mie conoscenze come le 4 lingue che parlo e che mi permettono di interloquire anche con facilità con gli altri esponenti delle altre tv". Il futuro canale in lingua inglese. Nessuna dichiarazione sulla radiofonia.

Torni il satellite! Ancora proteste per RTV Capodistria

Di LC, 21 Nov 2019 - 09:12
Le istituzioni delle comunità italiane d'Oltreadriatico ribadiscono solidarietà ai redattori di RTV Capodistria e la richiesta del pubblico perché le emittenti tornino sul satellite, unico in grado di assicurare una copertura libera e transfrontaliera in tutta l'area italofona e oltre. Intanto la frequenza è stata chiusa e anche la numerazione della piattaforma Tivusat ha cancellato Capodistria.

Chiusura satellite di Capodistria: continuano le proteste

Di LC, 16 Nov 2019 - 19:43
A ormai una settimana dalla chiusura del canale satellitare di RTV Capodistria, mentre continuano i contatti tra le organizzazioni della comunità italiana e gli Stati dell'area, il maggiore quotidiano sloveno Delo critica l'atteggiamento di RTV Slovenia nei confronti del programma italiano di RTV Capodistria. Critiche anche dai giornalisti: un'intervista di Ezio Giuricin che lamenta come la sospensione fosse nell'aria da due anni senza che si facesse davvero qualcosa.

RTV Capodistria: ''il satellite costa troppo''

Di LC, 05 Nov 2019 - 19:26
Una spesa valutata in qualche centinaia di migliaia euro è giudicata troppo alta dalla RTV Slovenia che non potrà sostenere la permanenza di RTV Capodistria sul satellite Eutelsat Hotbird 13° Est oltre la data limite del 9 novembre 2019, quando il segnale, non più finanziato dai fondi italiani, sarà spento. Le responsabilità delle istituzioni italiane. Cala il muro hertziano. Trent'anni dopo.

Irlanda: un'onda lunga esempio per tutti

Di LC, 01 Nov 2019 - 15:28
L'onda lunga - che in Italia non ha mai avuto grande fortuna - ritrova in Irlanda il suo scopo: un solo impianto, una sola frequenza per raggiungere dall'isola verde tutti i compatrioti nelle altre isole britanniche su 252 kHz. Un esempio per tutti. Quando l'Italia aveva un'onda lunga in Sicilia.

Conferma ufficiale, il 9 novembre Capodistria via dal satellite

Di LC, 29 Oct 2019 - 21:24
Immagine 0 per Conferma ufficiale, il 9 novembre Capodistria via dal satellite
Il 9 novembre 2019 Radio e TV Capodistria abbandona il satellite per il quale non ci sarebbero più risorse eonomiche per sostenere l'essenziale contatto transfrontaliero tra gli italiani divisi da tre frontiere. Per una singolare coincidenza le trasmissioni via satellite terminano la sera del XXX anniversario della caduta del muro di Berlino, simbolo dell'apertura dei confini europei. Il nuovo isolamento è hertziano. Ultimo appello per non sparire.

Istria e Fiume: programmi italiani sempre in bilico

Di LC, 20 Oct 2019 - 14:20
Negli ultimi giorni si sono moltiplicati gli incontri per il futuro delle redazioni italiane di Pola e Fiume mentre anche su RTV Capodistria e la questione satellite si è tornati a discutere in ambito politico. La stampa d'oltreadriatico riferisce. Scetticismo sui risultati. E' importante però che se ne continui a parlare.

La radio fa bene all'italiano e viceversa

Di LC, 19 Oct 2019 - 22:34
L'Australia è il Paese non di lingua madre dove l'italiano è più studiato e il maggior incremento di studenti di italiano si riegistra in Germania. E' quanto emerge dalla presentazione della XIX Settimana della lingua italiana nel mondo, come ne riferisce la Comunità Radiotelevisiva Italofona in occasione dell'incontro svoltosi alla Dante Alighieri a Roma. Interessante osservare che entrambi i Paesi dispongono di programmi italiani realizzati dalle locali reti pubbliche.

Guasto a Tiganesti, difficoltà per i programmi di RRI

Di PMo, 11 Oct 2019 - 18:31
Uno dei trasmettitori di Țigănești, uno dei centri di trasmissione dei programmi di Radio Romania Internazionale, è fuori servizio per un guasto che richiede la sostituzione di alcuni componenti. Lo ha annunciato oggi la stessa RRI, informando che si prevede un periodo di inattività di alcuni mesi. Il problema dovrebbe riguardare anche alcuni programmi diffusi in DRM, ma non è ancora noto se e in che misura questo problema interesserà le trasmissioni in lingua italiana.
Page 1 / 23 (1 - 25 of 573 Totale) Next Page Last Page

In onda sulla RMV

Rete Bianca:
Radio Capodistria
Rete Rossa:
RAI (Radio Classica)
Rete Azzurra:
CFMB
Rete Verde:
Qui Italradio (Prove tecniche)

Qui Italradio

Pagine di storia 8 agosto 2020
Le "notizie da casa" dell'EIAR contrappongono alla propaganda di regime un genuino spaccato della società.

Notiziario 1 agosto 2020
La stazione di Wavre sarà smantellata; audience di Europe1 in calo dopo l'abbandono delle onde lunghe; nuove raccomandazioni per lo sviluppo della radio in Sud Africa; test in onde corte di Radio Taiwan International.

Attualita' 25 luglio 2020
Riflessioni sui dati di ascolto della radio e della TV in Europa.

Pagine di storia 17 luglio 2020
Nel luglio del 1940 l'EIAR inizia a raccontare gli eventi bellici, ma la sua propaganda nasconde già un'imprevedibile beffa.

On line

0 utenti registrati e 137 utenti anonimi online.

Sei un visitatore anonimo. Ti puoi registrare qui.