Portale Italradio
Notizie e attualità sulle radio e televisioni in italiano nel mondo
... perché c'è sempre una radio che trasmette in italiano:
Italiano English
Registrati o fai il login

» Rassegna stampa

Radio Notizie Collezione: 36 anni di radioascolto in un DVD

Di LC, 11 Mar 2018 - 16:18
Sotto il titolo "Radio Notizie Collezione" è ora in diffusione la collezione completa della rivista di radioascolto promossa da Giovanni Sergi. Compiuta la digitalizzazione di tutti i fascicoli dal cartaceo in PDF tutti i numeri da gennaio 1981 a dicembre 2017 sono presenti sul disco, divisi in blocchi annuali con commenti, consigli e note aggiuntive nel redazionale che ne completa il contenuto.

Voto in Svizzera: il canone Radio-TV resta

Di LC, 04 Mar 2018 - 14:32
Immagine 0 per Voto in Svizzera: il canone Radio-TV resta
Superata la metà più uno dei cantoni contrari alla sua abolizione, il referendum tenutosi questa domenica 4 marzo 2018 in Svizzera conferma il canone radio-tv. Per la prima volta nel mondo l'elettorato si è espresso sul tema che - nel senso della proposta "NO-Billag", dal nome della società che lo riscuote - avrebbe scritto nella Costituzione elvetica il divieto di finanziamenti pubblici ai media. Forte maggioranza contro l'abolizione.

Firenze: l'eccezionale laboratorio di Padre Alfani e l'onda media

Di LC, 09 Feb 2018 - 22:54
Immagine 0 per Firenze: l'eccezionale laboratorio di Padre Alfani e l'onda media
Concludendo il suo mandato alla guida della Fondazione che valorizza il patrimonio dell'Osservatorio Ximeniano, vicino al Duomo di Firenze, il prof. Mario Calamia sottolinea in un'intervista al settimanale "Toscana Oggi" l'eccezionale traiettoria umana e scientifica di P. Guido Alfani, per 35 anni direttore dell'Osservatorio, amico di Marconi e ascoltatore della radio già oltre 100 anni fa.

La stampa norvegese critica la gestione dello switch-off

Di PMo, 28 Gen 2018 - 08:00
Il blog svedese Digital Radio FM Insider pubblica nuovi dettagli sulle difficoltà incontrate dallo switch-off norvgese verso il DAB e rileva che in dicembre il 56% dei norvegesi non ne è soddisfatto, contro il 60% rilevato la scorsa estate. Ciò conferma anche quanto previsto nel nostro saggio "La radio tra convergenza e multimedialità" sulle difficoltà di introdurre la tecnologia digitale nel sistema di radiodiffusione.

Norvegia: crollo degli ascolti dopo lo switch-off

Di PMo, 22 Gen 2018 - 01:37
Il numero di ascoltatori della radio in Norvegia è diminuito del 18% rispetto a un anno fa: lo riferisce il portale specializzato Radionytt nella sua edizione inglese. Lo scorso anno il Paese scandinavo è stato il primo a completare il passaggio dalla radio analogica a quella digitale, ma il successo riscosso negli ambienti internazionali non si è ripetuto al livello del pubblico.

L'Italia, la Rai, il DAB, troppo ottimismo?

Di LC, 27 Dic 2017 - 20:04
La Rai potrebbe completare la propria rete DAB lungo "la T autostradale che collega Torino, Trieste e Palermo" entro il 2019 e l'anno successivo raggiungere il resto del Paese. Lo dice il direttore di radio Rai Roberto Sergio, citato nell'articolo "Onde FM addio, la radio suona digitale" pubblicato dal quotidiano romano "La Repubblica" il 27 dicembre 2017. Costi degli apparecchi e rapporto con le radio private al centro delle ipotesi sulla digitalizzazione.

E' vero: l'onda media fa bene anche a internet

Di LC, 26 Dic 2017 - 20:38
Tra i 4 motivi che hanno determinato la scelta della localizzazione di uno dei più importanti data center d'Italia "c'è la vicinanza alla stazione della Rai per la trasmissione a onde medie di Siziano" che "in caso di calamità naturale rimane ancora uno dei mezzi di trasmissione più efficienti". Lo scrive DDay.it descrivendo il centro lombardo e i suoi dati tecnici. Le onde medie fanno bene a internet.

Vatican News, innovazione o regressione?

Di PMo, 23 Dic 2017 - 13:59
Con l'avvio del nuovo portale Vatican News, che accorpa le informazioni provenienti dalla ex Radio Vaticana e dall'ex Centro Televisivo Vaticano, è possibile avere una prima idea del nuovo servizio offerto dalla Segreteria per la Comunicazione vaticana. Da un primo esame, sembra che la chiave di lettura del nuovo portale sia quella di una sostanziale assenza di innovazione a favore di una marcata continuità rispetto a servizi già presenti in rete o nei media tradizionali.

È mancato Everardo Dalla Noce

Di PMo, 13 Dic 2017 - 01:18
È scomparso il 12 dicembre, all'età di 89 anni, il giornalista Everardo Dalla Noce, noto al grande pubblico per il suo lavoro alla redazione economica del Tg2. Lo ha annunciato il sito della SPAL, società della quale era acceso tifoso come dimostrò durante i primi anni di "Quelli che il calcio..." nei quali commentava a modo suo le partite dei biancocelesti. La sua attività riguardò anche la radio.

Basta poco. Un 2018 di speranza per RTV Capodistria

Di LC, 27 Nov 2017 - 22:20
Il Comitato dei programmi italiani di RTV Capodistria ha approvato il 27 novembre il piano di produzione del 2018 in seguito alla conferma di finanziamenti specifici per la diffusione. Sopravvivenza garantita con 135.000 euro.

RTV slovena, da migliorare il servizio per gli sloveni all'estero

Di PMo, 27 Nov 2017 - 11:19
Immagine 0 per RTV slovena, da migliorare il servizio per gli sloveni all'estero
Il garante dei diritti dei telespettatori e radioascoltatori della RTV Slovenia Ilinka Todorovski, intervistata da Lara Drcic nell'odierna puntata di Glocal su Radio Capodistria, ha detto che il servizio della RTV Slovena per gli sloveni all'estero non è ancora adeguato. Non è stata citata, però, la chiusura dell'onda media di 918 kHz che permetteva la ricezione del primo canale radio in buona parte dell'Europa centrale.

Referendum sul canone RTV in Svizzera

Di LC, 20 Ott 2017 - 07:49
Gli svizzeri voteranno il 4 marzo 2018 sull'abolizione del canone radiotelevisivo. Il referendum intende modificare gli articoli 93 e 197 della Costituzione impedendo alla Confederazione di sovvenzionare e gestire emittenti radiotelevisive ma obbligandola a mettere all'asta periodicamente le frequenze di trasmissione. Governo e Parlamento raccomandano però agli elettori di votare contro.

SBS Australia, rinnovo delle lingue, italiano sempre attivo

Di LC, 18 Ott 2017 - 22:28
Adattandosi ai risultati del censimento 2016, la SBS, l'emittente australiana che trasmette programmi nelle lingue dell'immigrazione, tra cui l'italiano, modifica il palinsesto dal 20 novembre. Nessuna variazione per l'italiano. Su 4.870.000 persone che non parlano inglese in casa, almeno 200.000 sono gli australiani di lingua italiana. Gli sviluppi del programma.

Quanta fiducia avete ancora nei media? Lo chiede Radio Romania

Di LC, 16 Ott 2017 - 21:04
Domenica 5 novembre 2017 torna la Giornata dell'Ascoltatore a Radio Romania Internazionale. A tutti viene chiesto di partecipare con un contributo sul tema delle fake news e della fiducia nei media. La giornata segue la tradizionale celebrazione del 1° novembre, 89° anniversario della radio in Romania.

Rocco: onda media e DAB per il futuro di Radio Capodistria

Di PMo, 02 Ott 2017 - 11:32
Radio e TV Capodistria si impegnano per fornire programmi di qualità nonostante le sempre più scarse risorse finanziarie, difendendo l'onda media e cercando di inserirsi nel DAB sloveno. Lo ha detto Antonio Rocco, vice direttore della RTV Slovena per i programmi italiani, intervenuto nella puntata inaugurale della nuova stagione di Glocal al microfono di Lara Drcic. Rocco ha stilato un bilancio dell'assemblea della Comunità radiotelevisiva italofona che si è svolta a Milano il 30 settembre.

Rai 2018: sviluppo della ricezione in primo piano

Di LC, 30 Set 2017 - 09:39
Presentati i palinsesti 2017-2018, Radio Rai annuncia una rinnovata attenzione alla qualità dell'ascolto. Secondo quanto rende noto l'azienda migliorerà la ricezione FM e sarà estesa la copertura in DAB+ lungo le autostrade. E una curiosità: l'arrivo del segnale orario sulle reti tematiche.

Continua lo squilibrio di risorse per RTV Capodistria

Di LC, 25 Set 2017 - 22:21
Il Comitato dei programmi per la Comunità nazionale italiana di RTV Capodistria ha respinto nella sua riunione del 25 settembre il programma finanziario 2018 della RTV Slovenia. Il centro regionale ed in particolare i programmi italiani stanno pagando in maniera rilevante i tagli della RTV pubblica pur riuscendo a produrre ancora importanti realizzazioni su cui pesano diverse difficoltà che in prospettiva potrebbero essere insuperabili.

Radio Vaticana: i 100 anni di P. Stefanizzi, storico direttore

Di LC, 17 Set 2017 - 08:34
P. Antonio Stefanizzi, direttore della Radio Vaticana dal 1953 al 1967 e direttore tecnico fino al 1973, compie cent'anni il 18 settembre 2017. In un'intervista al quotidiano cattolico "Avvenire" il gesuita ricorda la sua attività radiofonica in Vaticano, la nascita di Radio Veritas nelle Filippine e la sua straordinaria esperienza.

Puntualità svizzera, l'orologio a voce della RSI

Di LC, 29 Ago 2017 - 17:07
Immagine 0 per Puntualità svizzera, l'orologio a voce della RSI
Curiosità estiva il nuovo segnale orario della RSI in tv dove un certo numero di persone ripete ad ogni sgenale oraria, una dopo l'altra, l'orologio della TV Svizzera italiana. Il suono dell'orologio viene così rappresentato da una sequenza in bianco e nero dove ogni persona dice o "tic" o "tac" secondo il tipico suono onomatopeico dell'orologio in italiano.

Gli "ultimi" rintocchi del Big Ben

Di LC, 21 Ago 2017 - 19:01
Immagine 0 per Gli "ultimi" rintocchi del Big Ben
Atteso dagli ascoltatori di tutte le trasmissioni della BBC all'inizio dei programmi internazionali e alle ore esatte in Gran Bretagna, alle 12 ora locale (le 13 in Italia) del 21 agosto 2017 il Big Ben ha suonato il mezzogiorno prima di rimanere muto per quattro anni. Proteste per la lunghezza del restauro alla campana. Durante i lavori l'orologio continuerà a funzionare in silenzio. La BBC, in cerca di alternative per il segnale orario, opta per una registrazione del tipico suono.

Mons. Viganò: dalla Radio Vaticana a un portale multimediale

Di LC, 15 Ago 2017 - 08:07
In un'intervista alla Radio Vaticana alla vigilia della partenza per un incontro sul futuro delle comunicazioni in Brasile, il prefetto della Segreteria per le comunicazioni mons. D.E. Viganò è tornato sull'evoluzione della riforma dei media della Santa Sede. In prospettiva un portale multimediale che riunisca le redazioni di "quella che era la Radio Vaticana" sottolineando che "la riforma voluta dal Papa" ormai "è quasi a metà cammino" verso "un nuovo sistema di comunicazione nella cultura digitale".

Torna a settembre il notiziario inglese della Rai

Di LC, 09 Ago 2017 - 10:01
Inaugurato lo scorso 2 giugno e successivamente sospeso per le vacanze, il notiziario settimanale in inglese di Rai News 24 e Radio 1 riprenderà solo il 15 settembre dopo aver perso uno dei periodi di maggior flusso turistico in Italia, la piena estate. A dieci anni dalla fine dei servizi esteri e col successivo abbandono del Notturno multilingue il ristabilimento di un minimo di servizio, purtroppo privo dell'infrastruttura base per il suo successo nel mondo, le onde medie e le onde corte, era stato accolto come un fatto positivo. Tornerà.

Riforma media vaticani tra portale unico e canale radio italiano

Di LC, 24 Giu 2017 - 09:52
Intervenendo al IV Meeting di Grottammare (Ascoli Piceno) Mons. Viganò, prefetto della Segreteria per la Comunicazione, ha spiegato gli obiettivi immediati della riforma dei media vaticani, posponendo alla fine dell'anno il varo del nuovo portale multimediale, per il quale sono confermate le sei lingue che ne comporranno la versione iniziale, e annunciando a sorpresa il rinnovo del palinsesto di Radio Vaticana Italia.

Rai: più radio sul DTT, ancora sperimentale il DAB

Di LC, 09 Giu 2017 - 23:26
Risintonizzando i ricevitori TV una buona notizia per gli ascoltatori: 10 canali radio sul digitale terrestre compresi quelli tematici di Radio 6 Teche, Radio 7 Live, Radio 8 Opera e il ritorno di Radio 4 Light, offerta che in passato era stata tolta. Arranca invece il DAB che la recente convenzione, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale del 22 maggio 2017, affida alla RAI "una più adeguata sperimentazione". La radio ormai si è inserita nella tv e, come più volte rilevato da Italradio, guadagna ascolto anche lì.

Bufera su Radio International di Bologna

Di PMo, 29 Mag 2017 - 22:11
Ha suscitato un'ondata di unanime indignazione la puntata della trasmissione "Made in BO", di Radio International di Bologna, nel corso della quale un tifoso del Bologna si è augurato la caduta dell'aereo della Juventus, aizzato da uno dei conduttori che a sua volta ha auspicato la morte dei tifosi bianconeri. Inutile il tentativo del giornalista Leo Vicari, presente in studio, di dissociarsi. La radio ha fatto sapere di aver sospeso la trasmissione.
First Page Previous Page Page 2 / 21 (26 - 50 of 516 Totale) Next Page Last Page

In onda sulla RMV

Rete Bianca:
Radio Capodistria
Rete Rossa:
Radio Italia Charleroi
Rete Azzurra:
RAI (Isoradio)
Rete Verde:
Italradio (Prove tecniche)

ItalWebRadio

Notiziario Italradio 13 ottobre 2018
Si è svolto a Lugano il Premio Moebius 2018: dichiarazione di Alessio Petralli; sempre alta la fiducia degli italiani nella radio; cambia la distribuzione dei programmi Rai negli Stati Uniti; Radio Belgrade in un francobollo serbo.

Notiziario Italradio 6 ottobre 2018
Si completa il programma del XV Forum Italradio; la Svizzera abbandonera' la TV via etere; nuovo concorso di Radio Romania Internazionale; due collezioni sul tema radiofonico iscritte a Veronafil.

Notiziario Italradio 29 settembre 2018
Annunciato il XV Forum Italradio; possibile chiusura per il programma italiano dall'Iran; parte il palinsesto invernale di Radio Capodistria; Qui Italradio ritrasmesso anche da Radio Radicale.

Attualita' 23 settembre 2019
Leggiamo insieme qualche brano del quarto e ultimo capitolo del libro "La radio tra convergenza e multimedialità' - Riflessioni contro i luoghi comuni del pensiero radiophonically correct"

On line

0 utenti registrati e 81 utenti anonimi online.

Sei un visitatore anonimo. Ti puoi registrare qui.