Portale Italradio
Notizie e attualità sulle radio e televisioni in italiano nel mondo
... perché c'è sempre una radio che trasmette in italiano:
Italiano English
Registrati o fai il login

Un francobollo per i 50 anni della TV italiana - Concorso per i ragazzi

  • Ultimo aggiornamento di PMo del 10 Mar 2014
Un francobollo celebrerà il cinquantesimo anniversario dell'inizio delle trasmissioni televisive regolari in Italia, il 3 gennaio 1954. Il bozzetto del francobollo, che secondo la RAI dovrà tradurre in un soggetto di grande pregio artistico l' espressione del sentimento popolare, sarà scelto attraverso un concorso riservato ai giovani fino a 16 anni di età. I bozzetti vanno inviati entro il 1° novembre a: Rai, Concorso Francobollo del Cinquantenario, Viale Mazzini 14-00195 Roma.

Menu Servizi speciali

In onda sulla RMV

Rete Bianca:
RAI (Radio 1)
Rete Rossa:
Radio Italia Charleroi
Rete Azzurra:
RSI (Rete1)
Rete Verde:
Italradio (Prove tecniche)

ItalWebRadio

Notiziario Italradio 16 marzo 2019
Il nuovo programma "Buongiorno Italia" a Christchurh; "Tra poco in edicola" si apre alle radio italofone; prime indicazioni sulle prossime schede di trasmissione estive; il segretario generale dell'UIT in visita a San Marino.

Notiziario Italradio 9 marzo 2019
E' scomparso Giovanni Sergi; accordo di collaborazione tra Rai e Radio Romania; nuove tecnologie per migliorare l'efficienza delle trasmissioni in AM; da San Marino la prima moneta sul 5G.

Notiziario Italradio 2 marzo 2019
In crescita i ricevitori DAB in Italia; dal 4 marzo su Radio Techete' torna la "Radio per le Scuole"; il centro trasmittente di Meyerton verso la chiusura; dalla Yle una riflessione sul futuro dei servizi pubblici radiotelevisivi.

Notiziario Italradio 23 febbraio 2019
Il punto sulle onde medie in Italia; nuovo concorso di Radio Romania Internazionale; la Radio cinese punta sul DRM; lo scienziato russo Termen ricordato da una busta postale.

On line

0 utenti registrati e 53 utenti anonimi online.

Sei un visitatore anonimo. Ti puoi registrare qui.