Portale Italradio
News and current affairs about Italian radio and TV around the world
... perché c'è sempre una radio che trasmette in italiano:
Italiano English
Register or login

Radio Fiume 1945-2005

  • Created by LC on Sep 26, 2005
  • Last update by LC on Sep 26, 2005

Radio Fiume ha compiuto il 16 settembre 2005 i suoi primi 60 anni. La stazione diffonde ogni giorno tre notiziari (ore 10, 12, 14) e un giornale radio (ore 16) in lingua italiana - è ricevibile in loco via FM e oltre su onde medie (ore 16, da lun. a ven., su 594, 774, 783, 1125, 1134, 1197 kHz; in internet (intero programma) su http://radio.hrt.hr/radio-rijeka/; via satellite (ore 16) in Europa, Nord Africa, Medio oriente su Hot Bird 6, 13° Est; in Nord America su Telstar 5, 97° est; in America Centrale e Meridionale sul satellite NSS 806, 40,5° ovest; in Australia e Nuova Zelanda su OPTUS B 3, 152° est.

Nata come emittente bilingue, Radio Fiume (oggi studio locale della radio pubblica croata HRT) subì per un lungo tempo una forte limitazione nella programmazione italiana fino alla ricostituzione della redazione (1974).

Al microfono, il 16 settembre 1945, erano le annunciatrici Barbarina Ožegovic, in lingua croata e Ida Modica Milkovic, in italiano. All'epoca la sede era in un'abitazione in via Štanger numero 9 a Volosca, da dove, per un breve periodo Radio Fiume si trasferì a Cosala. In seguito i programmi di Radio Fiume vennero trasmessi anche dal Palazzo del Governo.

All'inizio i programmi erano bilingui, venivano trasmesse commedie teatrali mentre la prima rivista radiofonica fu irradiata proprio sulle onde di Radio Fiume. Seguì un periodo buio per le trasmissioni in lingua italiana. Infatti a cavallo tra gli anni '50 e '60 il programma in italiano fu notevolmente ridotto. In realtà non esisteva una redazione. Andava in onda soltanto il notiziario, redatto però da collaboratori esterni. La redazioni italiana fu ricostituita nel 1974, come un'emittente indipendente, prima con due dipendenti e in seguito con quattro, quanti ne conta anche oggi. Dal 1951 l’emittente radiofonica, che fa parte della Radiotelevisione croata, ha sede in Corso.

Grazie all'onda media Radio Fiume in italiano viene ricevuta anche in Val d'Aosta, Trentino, Veneto e lungo la penisola italiana fino in Toscana.
Tra i progetti futuri, l'obiettivo principale è di ampliare lo spazio in lingua italiana. Si tratta di un progetto che verrà finanziato dall'Unione Italiana e che consentirà la realizzazione di rubriche specializzate e approfondimenti. Il finanziamento è stato approvato e dunque il progetto è in cantiere. Un problema che grava sulla redazione è quello dell'attrezzatura obsoleta e superata. Un rinnovo tecnologico e informatico rappresenta una priorità assoluta per garantire la diffusione del programma e le condizioni di lavoro ottimali ai giornalisti.

I programmi (tra italiano e croato) vengono irradiati da quattro trasmettitori, quotidianamente dalle 6 alle 24. Ottimi i risultati finanziari. Nei primo otto mesi del 2005 il settore marketing ha realizzato un giro d'affari di oltre otto milioni di kune (circa un milione di euro) superando di gran lunga gli altri sette centri esistenti nell'ambito della Radio-televisione croata.

La preparazione di tre notiziari e un giornale radio è l'impegno giornaliero della redazione italiana di Radio Fiume, guidata dal caporedattore Franco Rocchi. Ne fanno parte Agnese Superina, Virna Baraba e Andrea Marsanich, che a turno informano i connazionali sulle novità del giorno.

Nell'insieme Radio Fiume ha una quarantina di dipendenti e dieci collaboratori esterni e corrispondenti a Abbazia, Crikvenica, Arbe, Veglia e Delnice.

Secondo un sondaggio il programma di Radio Fiume è tra i primi dieci più seguiti nel Paese, mentre a livello regionale e cittadino si trova al vertice della classifica degli ascolti.

Fonti: archivio Italradio; Articolo di Viviana Ban, La Voce del Popolo, 17 settembre 2005 e 24 settembre 2005; Sito Radio Croata hrt.hr.


Menu Static pages

Top News

Other groups | by LCon 05/09/18 | The station has announced on its Facebook profile a job opportunity at the Italian Section. The rare announcement ask for Italian and Egyptian citizenship holders living in Cairo. Radio Cairo broadcast in Italian every evening at 17.00-18.00 UTC.
Trasmissions | by LCon 05/08/18 | Medium wave service from Radio Capodistria (Italian Programme 1170 kHz) is suspended as from today 8 May 2018 until 15 hours UTC on Friday 10 May 2018. Maintanance works are under way at Croce Bianca transmitter.
Web | by LCon 04/12/18 | RAE, Radio Argentina to the World, has finally checked times of their streaming to coincide with live broadcasts on shortwave. New web schedule including Italian, English broadcasts. Engineers still working to beam broadcasts to Europe from relay ... (more)
Trasmissions | by LCon 04/10/18 | Italradio apologize to all readers for any inconvenience about a broadcast from St. Peter's Basilica not aired earlier today, 10 April 2018 from Vatican Radio, we reported as existing. Vatican Radio has officially denied the broadcast was ... (more)
Trasmissions | by LCon 04/08/18 | Wrong beam and problems with airing times are confirmed by RAE after listeners noticed Italian programme still beamed to North America on shortwave and previous day podcast available on the Internet. Anyway RAE and relay station WRMI in Miami are ... (more)

ItalWebRadio

Attualita' 15 giugno 2019
Riflessioni sul comma della Legge "Sblocca cantieri" che pospone al 30 dicembre 2020 l'obbligo di integrare i ricevitori digitali negli smartphone dotati di radio FM.

Notiziario 8 giugno 2019
Nuovo notiziario in latino su Radio Vaticana Italia; la Svezia potrebbe rinunciare definitivamente al DAB; riemergono i timori per la permanenza di TV Capodistria sul satellite; un francobollo per i sessant’anni di Canal Once.

Attualita' 1 giugno 2019
Riflessioni sullo spegnimento della rete digitale televisiva terrestre in Svizzera.

Radiodentello 25 maggio 2019
Il 50.o anniversario della Giornata Mondiale delle Telecomunicazioni: una restrospettiva filatelica.

On line

0 registered users and 65 anonymous guests on-line.

You are an anonymous guest. You can register here.