Portale Italradio
News and current affairs about Italian radio and TV around the world
... perché c'è sempre una radio che trasmette in italiano:
Italiano English
Register or login

Il Forum Italradio » Forum 2000 » 1. Presentazione

Luigi Cobisi (segretario generale di Italradio)

1. Presentazione

Per la prima volta la radiofonìa internazionale esce dagli ambiti amatoriali per diventare, grazie alla disponibilità del Comune di Pontassieve e alla passione di tanti di noi, un grande tema di comunicazione. Finalmente. Perché solo dieci anni fa un confronto di idee di questo tipo sarebbe stato impossibile.
Al di là dell'amore per la nostra lingua le ragioni ufficiali delle trasmissioni internazionali in italiano erano altre e noi ascoltatori ci eravamo rifugiati nella tecnica per non cadere nel tritacarne delle contrapposizioni ideologiche. A Budapest, da dove arriva uno dei nostri ospiti, se ne erano accorti e dal 1989 cominciarono a frequentare i nostri raduni finchè il 30 giugno 1992, chiudendo l'ultima trasmissione regolare in italiano, Béla Szomraky potè salutarci con la speranza di un "a risentirci".
Discuteremo più tardi il caso ungherese, di una radio italiana riaperta, purtroppo temporaneamente, da noi ascoltatori in due fortunate serie di trasmissioni straordinarie. Ciò che mi appare più significativo, oggi, è che la radio ha svolto e svolge nelle relazioni di questo paese amico un ruolo straordinario. E che, liberata dai guai di quarant'anni di forzata propaganda, la radio esalta oggi il suo ruolo diplomatico. Un ruolo che la Radio Vaticana possiede senz'altro in modo specialissimo, non foss'altro per la caratteristica di essere una radio totalmente internazionale, più che la voce di uno stato. Vedere qui il microfono storico del 1931 è una gioia ed un'emozione speciale. Il microfono è fatto per parlarci dentro. La sua presenza invita.
E questi microfoni più moderni in sala ci rendono il compito ancora più facile. A nome dei radioascoltatori riuniti nell'iniziativa del Premio "L'Italiano alla Radio" un sincero grazie e per una volta consentite ad un ascoltatore di dire lui la fatidica frase: a voi il microfono!

Luigi Cobisi introduce i lavori del Forum

Luigi Cobisi introduce il Forum Italradio 2000.

Up Forward ->

Top News

Other groups | by LCon 05/09/18 | The station has announced on its Facebook profile a job opportunity at the Italian Section. The rare announcement ask for Italian and Egyptian citizenship holders living in Cairo. Radio Cairo broadcast in Italian every evening at 17.00-18.00 UTC.
Trasmissions | by LCon 05/08/18 | Medium wave service from Radio Capodistria (Italian Programme 1170 kHz) is suspended as from today 8 May 2018 until 15 hours UTC on Friday 10 May 2018. Maintanance works are under way at Croce Bianca transmitter.
Web | by LCon 04/12/18 | RAE, Radio Argentina to the World, has finally checked times of their streaming to coincide with live broadcasts on shortwave. New web schedule including Italian, English broadcasts. Engineers still working to beam broadcasts to Europe from relay ... (more)
Trasmissions | by LCon 04/10/18 | Italradio apologize to all readers for any inconvenience about a broadcast from St. Peter's Basilica not aired earlier today, 10 April 2018 from Vatican Radio, we reported as existing. Vatican Radio has officially denied the broadcast was ... (more)
Trasmissions | by LCon 04/08/18 | Wrong beam and problems with airing times are confirmed by RAE after listeners noticed Italian programme still beamed to North America on shortwave and previous day podcast available on the Internet. Anyway RAE and relay station WRMI in Miami are ... (more)

On line

1 registered user and 82 anonymous guests on-line.

You are an anonymous guest. You can register here.