Portale Italradio
Notizie e attualità sulle radio e televisioni in italiano nel mondo
... perché c'è sempre una radio che trasmette in italiano:
Italiano English
Registrati o fai il login

Il Forum Italradio » Forum 2000 » 4. Il Premio Italradio

Paolo Morandotti (coordinatore scientifico di Italradio)

4. Il Premio Italradio

In questi giorni mi è stato chiesto quali motivi abbiano portato alla nascita del Premio Italradio. Come spesso accade, quest'iniziativa è stata il frutto di una serie di circostanze fortuite, incontri casuali e una felice concomitanza di intenti.

Forse questo Premio nasce nel 1992, quando per la prima volta partecipo al congresso dei radioascoltatori europei EDXC, ed in quell'occasione conosco non solo Luigi Cobisi, ma anche Lajos Hórvat, DX Editor di Radio Budapest. Immediatamente gli ho chiesto quando avrebbero riaperto il programma italiano, chiuso un anno prima, e lui mi risponde: "Tra dieci anni". Quando vede la mia espressione delusa, aggiunge: "Forse cinque...". Nel 1995 ho l'opportunità di creare un sito Internet con i programmi radiofoninici in italiano nel mondo, e vengo a contatto con una realtà incredibile: italiani all'estero che mi ringraziano per aver permesso loro di riascoltare la propria lingua, figli e nipoti di immigrati che vogliono rientrare in contatto con la nostra cultura, gestori di brevi programmi in italiano che in Canada o negli Stati Uniti mi chiedono di aggiungere alla mia lista il loro programma, perché orgogliosamente sentono di far parte di una comunità invisibile ma viva.

Nel 1996 Luigi ed io siamo tra gli organizzatori dell'annuale conferenza dei radioascoltatori; rivedo Lajos Hórvat e conosco Béla Szomraky, il quale si stupisce di ritrovare tanta gente che ricorda con un certo rimpianto il suo programma italiano a Radio Budapest.

Da quel momento Luigi ed io uniamo le nostre forze per ridare alla lingua italiana il posto che merita nel panorama radiofonico internazionale, e grazie a Béla riusciamo a mandare in onda una piccola serie di programmi in italiano da Radio Budapest, nel 1997: esattamente cinque anni dopo il mio incontro con Lajos...

Il resto lo conoscete; ma vorrei ricordare a tutti voi che ci sono moltissimi ascoltatori che non sanno che cosa sia un rapporto d'ascolto, e che non pensano che sia importante scrivere ad una radio, ma attraverso i programmi in italiano sentono di poter conservare una parte importante della propria cultura e delle proprie tradizioni; per loro, ne sono certo, è importante che tutti noi difendiamo questo ricchisimo patrimonio.

Szomraky riceve il Premio Italradio 1999

La consegna del Premio Italradio 1999 a Béla Szomraky

<- Indietro Torna su Avanti ->

In onda sulla RMV

Rete Bianca:
Radio Tirana
Rete Rossa:
Radio Tirana
Rete Azzurra:
Radio Cina Internazionale
Rete Verde:
Italradio (Prove tecniche)

On line

0 utenti registrati e 102 utenti anonimi online.

Sei un visitatore anonimo. Ti puoi registrare qui.