Portale Italradio
News and current affairs about Italian radio and TV around the world
... perché c'è sempre una radio che trasmette in italiano:
Italiano English
Register or login

Il Forum Italradio » Forum 2001 » 8. Voce della Russia

ANDREJ MARCIUK, Direttore della Sezione Italiana della Compagnia Radiofonica Statale “La Voce della Russia”

8. Voce della Russia

Carissimi Amici,

la Redazione Italiana della Compagnia Statale “La Voce della Russia” invia un caloroso saluto e i migliori auguri di buon lavoro a tutti i partecipanti al II Forum sulla Radiodiffusione internazionale in lingua italiana, promosso dal gruppo d’iniziativa “Italradio”.

Il vostro è un importante convegno in quanto pone questioni molto concrete e molto attuali : la diffusione della conoscenza dei programmi radiofonici in lingua italiana, l’importanza culturale della lingua italiana come strumento di contatto tra i popoli. E’ una ottima occasione anche per uno scambio di esperienze delle stazioni radiofoniche che trasmettono in italiano.

Siamo convinti che la Radio, malgrado tutte le innovazioni, resterà sempre il piu’ efficace e accessibile mezzo di contatto tra gli uomini di varie nazioni. Perciò è giusto continuare a cercare gli strumenti che aiutino il rilancio dell’uso della radio e in particolare contribuiscano a sostenere la bella lingua italiana come mezzo di comunicazione internazionale.

Per noi tutti questi problemi sono molto sentiti, molto attuali ed è per questo che ci dispiace di non essere con voi a parlarne, a discuterne. Vi assicuriamo però che, come emittente che trasmette in lingua italiana, facciamo tutto il possibile per fare arrivare nella vostra lingua le notizie politiche, economiche, culturali, storiche, tecnologiche della Russia non solo agli ascoltatori che risiedono in Italia, ma anche agli italiani che per motivi diversi vivono in altri paesi.

Malgrado le difficoltà che affronta ora la Russia, che inevitabilmente si riflettono sulle possibilità della nostra Radio, contiamo di dare il nostro modesto contributo per affermare il diritto degli ascoltatori italiani a ricevere le informazioni sulla Russia nella loro lingua materna. I nostri paesi e popoli sono legati storicamente da vincoli di amicizia che hanno superato anche le difficoltà dei periodi più nefasti.

Con voi siamo uniti da una scopo comune: sviluppare e consolidare i rapporti di amicizia non solo tra i nostri paesi, la Russia e l’Italia, ma in definitiva tra tutti i popoli del mondo.

Vi siamo molto grati della vostra iniziativa, Vi esprimiamo la nostra ammirazione e la nostra simpatia e auguriamo successo al vostro Convegno!

<- Back Up

Top News

Other groups | by LCon 07/12/19 | Radio Romania Internazionale ha lanciato un nuovo concorso a premi dedicato "Iași - capitale storica della Romania", dedicato alla città collocata nel nord-est della Romania e all'omonima provincia. Tra il 2 maggio 2019 e il 1 maggio 2020, Iași ... (more)
Other groups | by LCon 05/09/18 | The station has announced on its Facebook profile a job opportunity at the Italian Section. The rare announcement ask for Italian and Egyptian citizenship holders living in Cairo. Radio Cairo broadcast in Italian every evening at 17.00-18.00 UTC. ... (more)
Trasmissions | by LCon 05/08/18 | Medium wave service from Radio Capodistria (Italian Programme 1170 kHz) is suspended as from today 8 May 2018 until 15 hours UTC on Friday 10 May 2018. Maintanance works are under way at Croce Bianca transmitter. ... (more)
Web | by LCon 04/12/18 | RAE, Radio Argentina to the World, has finally checked times of their streaming to coincide with live broadcasts on shortwave. New web schedule including Italian, English broadcasts. Engineers still working to beam broadcasts to Europe from relay ... (more)
Trasmissions | by LCon 04/10/18 | Italradio apologize to all readers for any inconvenience about a broadcast from St. Peter's Basilica not aired earlier today, 10 April 2018 from Vatican Radio, we reported as existing. Vatican Radio has officially denied the broadcast was ... (more)

On line

0 registered users and 42 anonymous guests on-line.

You are an anonymous guest. You can register here.